Champions League: Milan-Celtic 2-0, le pagelle dei rossoneri

oa-logo-correlati.png

Vittoria fondamentale per il Milan contro il Celtic. I rossoneri trovano nel finale il successo con due reti di Zapata e Muntari. Ecco le pagelle dei rossoneri

ABBIATI 6: nel primo tempo gela il cuore di San Siro regalando una punizione a due, ma nella ripresa rimedia con una grande uscita su Commons

ZACCARDO 6: molto meglio rispetto alla prestazione di Torino. Cerca anche di farsi vedere in attacco e di essere più propositivo sulla sua fascia di competenza

ZAPATA 6: in difesa deve stare più attento, ma ha il merito, con tanta fortuna, di sbloccare una gara fino a quel momento complicatissima per il Milan

MEXES 5,5: cerca troppe volte l’anticipo e soffre in molte occasioni la velocità degli attaccanti del Celtic, che non sono di certo dei fenomeni

CONSTANT 6: discreta prova del terzino rossonero sia in fase difensiva che offensiva

MUNTARI 6: sbaglia un gol clamoroso, ma si rifa con il rocambolesco gol del 2-0, che chiude definitivamente la partita

DE JONG 6,5: il migliore in campo del Milan. Solita prova di grande sacrificio per l’olandese, che si immola su Brown per evitare l’1-o degli scozzesi. Una diga.

NOCERINO 5: il peggiore del centrocampo rossonero. Lento e prevedibile.

BIRSA 5: inizia benino ma poi sparisce completamente. Non sono palcoscenici adatti a lui

MATRI 6: i palloni che gli arrivano sono davvero pochi e per una punta con le sue caratteristiche non è di certo facile. Sfiora il gol con un bel colpo di testa

BALOTELLI 6,5: non ha segnato stasera, ma ha corso fino all’ultimo secondo per spingere i suoi compagni alla vittoria. Cerca sempre la giocata vincente e da un suo calcio di punizione nasce il raddoppio

EMANUELSON 6: prima trequartista e poi terzino. Si adatta bene a tutti i ruoli e fa il suo

ROBINHO 5,5: non ha giocato molto, ma i palloni toccati sono zero

POLI S.V: pochi minuti in campo

ALLEGRI 6: i giocatori sono quelli e per l’allenatore toscano non c’erano molte soluzioni. Importante era vincere.

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top