Vuelta a Burgos: sprint vincente di Simone Ponzi

oa-logo-correlati.png

La prima tappa della Vuelta a Burgos, 139 km attorno al popoloso centro della Castilla y León, si conclude in volata e fa registrare un’importantissima vittoria del lombardo Simone Ponzi.

Un sestetto di atleti tenta la fuga da lontano: tra questi, il siciliano Paolo Tiralongo (Astana) e il bielorusso Vasil Kiryenka (Sky), ma il lavoro di Movistar e Fdj permette il ricongiungimento ad una decina di chilometri dal traguardo. Alcuni corridori tentano un’improbabile azione da finisseur, tuttavia il treno dell’Astana lancia perfettamente Simone Ponzi che va a cogliere un successo molto prestigioso: per il bresciano di Manerbio, classe 1987, è la prima vittoria stagionale. Secondo ai Campionati del Mondo under 23 di Varese 2008, aveva poi vinto solo tre corse tra i professionisti (due in Slovenia e la Coppa Papà Carlo a Borgomanero) prima del trionfo di oggi: alle sue spalle, un Daniele Ratto (Cannondale) in ottima forma completa il trionfo del pedale azzurro.  Il russo Sergey Chernetsky (Katusha) completa il podio, davanti ad Anthony Roux e Dario Cataldo; piazzati nelle prime posizioni anche Mauro Finetto, Rinaldo Nocentini e Giovanni Visconti.

Domani si correrà lungo 157 km da Roa de Duero a Ciudad Romana de Clunia.

foto tratta da giornaledibrescia.it

Seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro gruppo

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top