Vuelta 2013: seconda tappa a Roche, Nibali in maglia rossa!

oa-logo-correlati.png

Parla irlandese la seconda tappa della Vuelta Espana 2013: è Nicholas Roche ad aggiudicarsi il successo sul primo arrivo in salita a Baiona Alto Do Monte Da Groba. Secondo si piazza lo spagnolo Dani Moreno, terzo un ottimo Domenico Pozzovivo. Altra gioia per i colori italiani arriva dalla classifica generale: a causa del crollo di Janez Brajkovic è Vincenzo Nibali a vestire la maglia rossa del primato.

La prima parte della corsa aveva visto andare in fuga tre coraggiosi corridori: Alex Rasmussen (Garmin), Greg Handerson (Lotto) e Javier Francisco Aramendia Llorente (Caja Rural) che hanno guadagnato sin da subito un ampio margine di vantaggio. A 50km dalla conclusione sembrava la fuga dovesse raggiungere il traguardo, invece, grazie all’impulso dell’Astana e della Lampre e anche a causa del forte vento contrario i fuggitivi si sono dovuti arrendere all’arrivo del gruppo. Sulle prime rampe della salita si è messa davanti la Movistar per Alejandro Valverde. Dopo pochi chilometri subito staccati pezzi grossi come Samuel Sanchez (Euskaltel) e il capitano designato della Sky, Sergio Henao. Il gruppo di una trentina di corridori (selezione naturale) viaggia regolare fino ad un chilometro alla fine, dopo un altro cambio di ritmo è la Maglia Roja Janez Brajckovic a staccarsi e davanti a tutti si forma un quartetto: Konig (Netapp), Pozzovivo (AG2R), Roche (Saxo Tinkoff) e Daniel Moreno (Katusha). Sono i quattro a giocarsi il successo con lo scatto decisivo di Roche che regola Moreno ed un fantastico Domenico Pozzovivo.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina Facebook

clicca qui per unirti al nostro gruppo

Tag

Lascia un commento

Top