Volley, Grand Prix: le pagelle di Italia-Argentina

oa-logo-correlati.png

Ieri sera una buona Italia, senza grossi patemi d’animo, faceva il suo vittorioso esordio stagionale nel Grand Prix sconfiggendo l’Argentina con un comodo 3-0.

Di seguito le pagelle delle azzurre scese in campo, tenendo presente che i voti sono abbassati in termini assoluti vista la scarsa caratura delle avversarie.

 

VALENTINA DIOUF: 7.5. Si conferma la migliore. L’opposto è davvero in grado di spezzare in due l’incontro e di mettere molto in difficoltà la ricezione avversarie. La milanese segna 15 punti anche se va sotto al 50% in fase offensiva, rimanendo a bocca asciutta al servizio e sottorete.

 

CAROLINA COSTAGRANDE: 7.5. Bella serata di derby per il martello azzurro che non ha problemi a farsi notare aiutando la Diouf con una grande completezza di repertorio. Va via liscia in attacco (10), dà sicurezza alle compagne e poi ha addirittura il 50% a muro.

 

MARTINA GUIGGI: 7+. Esordio da capitana in un match ufficiale. L’emozione poteva farsi sentire, ma la bella bionda risponde con una partita tutta sostanza: 12 punti realizzata, un pazzesco 69% in attacco, grande presenza a muri (23 tocchi su attacchi avversari, 3 centri e un contributo a tutta la nostra difesa).

 

VALENTINA ARRIGHETTI: 7. La Piske ha dominato al servizio con alcune bombe che hanno messo in grande difficoltà la ricezione argentina. A quel punto è stato facile rigiocare i punti.

NOEMI SIGNORILE: 7. Bella partita, pulita, ordinata, precisa con una grande distribuzione di gioco. Proprio quello che ci voleva contro un avversario chiaramente inferiore.

 

CRISTINA BARCELLINI: 6. Non una grandissima serata, forse è quella più sottotono tra le azzurre. Il braccio non gira come in altre occasioni, attacca poco e realizza altrettanto poco. Saprà riscattarsi nelle prossime occasioni.

MONICA DE GENNARO: 6.5. Il nostro libero non ha particolari sussulti anche perché le sudamericane non le offrono grandissime possibilità per esaltarsi.

CATERINA BOSETTI: S.V. A sorpresa non schierata titolare, entra solo per alcuni scambi nel terzo set.

 

IL PALA GEORGE SENZA ARIA CONDIZIONATA IL 2 AGOSTO… 0. Ma questo va imputato a chi organizzato. E ci sono altri due incontri da giocare nella fornace di Montichiari, dove il pubblico è stato comunque molto caloroso verso le ragazze.

GIOCO ESPRESSO: 7.5. Questo è il voto a una serata comunque soddisfacente, in linea con le aspettative e buon viatico per iniziare al meglio un grande mese di agosto che porta agli Europei.

Lascia un commento

scroll to top