Volley, Grand Prix: Italia e due! Ko anche il Kazakhstan

oa-logo-correlati.png

Facile vittoria per l’Italia nella seconda giornata del Grand Prix ma con una sudata inattesa in un primo set trascinato ai vantaggi. Le azzurre di Marco Mencarelli sconfiggono il Kazakhstan per 3-0 (28-26; 25-17; 25-13) e nella fornace del Pala George di Montichiari infilano il secondo successivo consecutivo dopo quello di ieri sulla Germania. Domani terzo e ultimo match contro l’insidiosa Germania.

 

Grandi cambi in campo rispetto a ventiquattro ore fa. Fuori la capitana Martina Guiggi, sostituita da una bravissima Cristina Chirichella che si mette in luce con 10 punti e una presenza costante sottorete. Dopo pochi scambi Cristina Barcellini viene sostituita da Caterina Bosetti (ieri in panca) che però non brilla rispetto ai suoi standard.

Ad alzare il livello di gioco ci pensano la solita Valentina Diouf (ancora top scorer, 16) e Carolina Costagrande (13), riscoperta a ottimi livelli e a un interessante stato di forma. Completava il reparto centrale una buona Valentina Arrighetti; ordinata e pulita Noemi Signorile in palleggio (bravissima quando riesce a giocare semplice senza doversi inventare cose complicate) e una Monica De Gennaro che da libero ha avuto ben poco da controllare (interessante solo Tatyana Mudritskaya).

Lascia un commento

Top