US Open 2013, fuori Volandri

Tennis-Volandri.png

Cade il secondo italiano agli Us Open, quarto ed ultimo major della stagione in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows a New York: dopo una onorevole sconfitta per l’esordiente Fabbiano, anche Filippo Volandri dice addio al torneo newyorkese.

All’Arthur Ashe Stadium lo statunitense John Isner, reduce dalla finale a Cincinnati, ha sconfitto il livornese per 60 62 63: nel primo precedente tra i due, il gigante americano di 208 cm (più alto del circuito ndr) ha quindi prevalso nettamente.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top