Nuoto, Berlino: Scozzoli record europeo, Belmonte record del mondo

oa-logo-correlati.png

La prima giornata di Coppa del Mondo in vasca corta di Berlino si è aperta col botto. Nella prima gara del pomeriggio, infatti, Mireia Belmonte García ha stabilito il nuovo primato mondiale sugli 800 metri. La spagnola ha fermato i cronometri sul tempo di 7’59”34, divenendo la prima donna ad abbattere il muro degli otto minuti e stracciando il vecchio primato della francese Camille Muffat (8’01”06).

Poco dopo, Fabio Scozzoli si è aggiudicato il secondo posto della finale dei 50 rana in 25”72, stabilendo così il nuovo record europeo (16/100 meglio del suo precedente primato). La vittoria è andata al sudafricano Roland Schoeman (25”65).

Altri tempi interessanti sono arrivati dai 400 misti maschili con il giapponese Daiya Seto (3’58”84) e dai 200 metri rana maschili con l’ungherese Daniel Gyurta (2’01”37), entrambi autori del primato della competizione.

In gara quest’oggi anche Ilaria Bianchi, eliminata nelle batterie del mattino dei 100 farfalla (decima in 59”26). La vittoria in questa gara è andata alla danese Jeanette Ottesen-Gray (55”94).

DANIEL MIHAILESCU/AFP/Getty Images

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top