Lindsey Vonn torna sugli sci

oa-logo-correlati.png

Tutti abbiamo ancora negli occhi le agghiaccianti immagini di Schladming, quando Lindsey Vonn, durante il superg mondiale, cadde rovinosamente e si provocò la frattura del piatto tibiale laterale, la rottura del legamento crociato anteriore e del collaterale mediale della gamba destra.

Ora sembra tutto alle spalle per la grande campionessa americana, vincitrice di quattro Coppe del Mondo, due medaglie olimpiche e cinque iridate: ieri è partita per Portillo, in Cile, dove si allenerà assieme alle compagne di squadra Julia Mancuso, Stacey Cook, Leanne Smith e Laurenne Ross, rimettendo per la prima volta gli sci dopo il gravissimo incidente. Nel corso della conferenza stampa che la Vonn ha tenuto a Vail, ha affermato di “voler incentrare la preparazione sulle Olimpiadi”, anche se certamente non le dispiacerebbe “andare forte già in Coppa del Mondo“, circuito nel quale punta a rientrare sin da Beaver Creek.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

foto tratta da espn.go.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top