Equitazione, domani scattano gli Europei di Herning

oa-logo-correlati.png

Da domani a domenica 25 agosto si svolgeranno a Herning (Danimarca) gli Europei di equitazione per quanto riguarda dressage e salto ad ostacoli.

Nel dressage l’Italia tornerà a schierare una squadra di quattro elementi a 12 anni di distanza dall’ultima volta. La punta di diamante sarà Valentina Truppa (nona nel ranking mondiale), a caccia di un podio con il suo Fixdesign Eremo del Castegno nella prova individuale di freestyle. Il Carabiniere scelto sarà affiancato da due giovanissime come Micol Rustignoli, classe 1988 (su Corallo Nero), e Federica Scolari, classe 1988 (su Beldonwelt), mentre il team del Bel Paese sarà completato da Ester Soldi, classe 1970 (Harmonia). Quella azzurra sarà la compagine più giovane della rassegna continentale. L’obiettivo minimo sarà l’ingresso nelle prime 10 posizioni, ma il sogno nel cassetto sarebbe quello di agguantare una top5. A contendersi il titolo saranno le corazzate di Germania ed Olanda.

Nel salto ostacoli, invece, l’Italia si affiderà a Bucci, Consorti, Garcia, Gaudiano e Moneta. Natale Chiaudani ha dovuto rinunciare all’evento a causa delle condizioni non ottimali del suo cavallo. Difficile prevedere un podio per la selezione tricolore nella prova a squadre (ancora più arduo nell’individuale), che comunque reciterà il ruolo di outsider e proverà ad inserirsi nelle zone alte della classifica. Favorite per il titolo Germania, Francia e Gran Bretagna.

federico.militello@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top