Atletica, Mondiali: il programma di giornata. Sogni azzurri?

oa-logo-correlati.png

Si inizia! A Mosca scattano i Mondiali di atletica leggera. In questa prima giornata subito due finali in programma e alcune qualifiche di spicco.

A mezzogiorno, sotto un sole cocente e con 30 gradi annunciati, si svolgerà la Maratona femminile. L’Italia si gioca una carta importante con Valeria Straneo: la piemontese, dopo il bellissimo ottavo posto alle Olimpiadi, è chiamata a una bella replica. Podio apertissimo a diverse possibilità ma Kiplagat e Gelani sembrano averne di più.

Sui 10000m Daniele Meucci proverà a mettersi in luce nella gara che vede solo 5 europei al via. Obiettivi? Provare a essere il primo viso pallido al traguardo e magari entrare tra i dieci. Si prospetta un grandissimo show di Mo Farah.

 

In mattinata si inizia a fare subito sul serio con le qualificazioni dell’asta maschile. Norma fissata a 5.70, pura formalità per i big (Lavillenie e i tedeschi) favoriti per le medaglie. Giuseppe Gibilisco proverà a raggiungere quella misura, suo stagionale, per volare in finale (obiettivo dichiarato) a dieci anni esatti dal memorabile volo di Parigi che lo incoronò Campione del Mondo. Con lui ci proverà anche Claudio Stecchi.

Mirino fissato sulle semifinali per Giordano Benedetti impegnato nelle batterie degli 800. Il giovane azzurro è atteso a un ottimo debutto e potrebbe meritatamente passare il turno: servirà correre sui tempi del personale (avanzano i primi tre di ciascuna delle sei batterie più i migliori sei tempi di ripescaggio).

 

Il pomeriggio sarà aperto dal super capitano Nicola Vizzoni in pedana col suo martello per la nona volta consecutiva a un Mondiale! La finale potrebbe essere raggiungibile per l’argento di Sidney 2000 che non smette di sorprendere.

Ci attendiamo molto da Darya Derkach nel salto in lungo, ma siamo ben consapevoli che la qualificazione (fissata a 6.75) è molto difficile.

Punti di domanda sulla panterita Libania Grenot. Sul giro di pista potrebbe regalarci sorprese, sia in positivo che in negativo. Nel giro della morte sarà impegnata anche Chiara Bazzoni, all’esordio assoluto in una grande manifestazione estiva.

 

Il programma sarà chiuso dalle batterie dei 100m maschili. Prima sgambatina per Usain Bolt e le altre stelle, in attesa dei fuochi artificio di domani sera quando sarà in palio lo scettro dell’uomo più veloce del Pianeta.

In calendario anche le prime cinque prove del decathlon: Ashton Eaton super favorito e potrebbe tentare al suo record del Mondo.

 

Di seguito tutto il programma dettagliato della giornata. Gli orari sono italiani (in Russia sono avanti due ore). Tra parentesi quadre gli italiani in gara. Dirette televisive su RaiSport1 ed Eurosport.

 

07.30   Lancio del Disco (femminile) – Qualificazioni (gruppo A)

07.35   Decathlon – Prima prova (100m)

08.10   100m (maschile) – Turno preliminare (senza big)

08.15   Salto con l’Asta (maschile) – Qualificazioni   [Giuseppe Gibilisco, Claudio Stecchi]

08.35   Decathlon – Seconda prova (salto in lungo)

08.50   Lancio del Disco (femminile) – Qualificazioni (gruppo B)

09.20   800m (maschile) – Batterie   [Giordano Benedetti]

10.20   Decathlon – Terza prova (getto del peso)

12.00   MARATONA (FEMMINILE)   [Valeria Straneo, Emma Quaglia]

 

13.30   Decathlon – Quarta prova (salto in alto)

15.05   Lancio del Martello (maschile) – Qualificazioni (gruppo A)   [Nicola Vizzoni]

15.20   3000m siepi (femminile) – Batterie

16.05   400m (femminile) – Batterie   [Chiara Bazzoni, Libania Grenot]

16.35   Lancio del Martello (maschile) – Qualificazioni (gruppo B)

16.55   10000M (MASCHILE)   [Daniele Meucci]

17.20   Salto in lungo (femminile) – Qualificazioni   [Darya Derkach]

17.40   Decathlon – Quinta prova (400m)

18.15   100m (maschile) – Batterie (con i big)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top