Roland Garros 2013: Quinzi si qualifica per il terzo turno

oa-logo-correlati.png

Dopo la fantastica impresa di Sara Errani, che conquista la semifinale nel torneo di singolare femminile, il tennis italiano può festeggiare anche il passaggo al terzo turno nel torneo juniores di Gianluigi Quinzi.

Il giovane marchigiano, testa di serie n°6 del torneo, ha sconfitto in rimonta al terzo set l’americano Stefan Kozlov con il punteggio di 3-6 6-1 6-4 ed ora nel prossimo turno affronterà lo spagnolo Albert Alcaraz Ivorra. Una bella vittoria per l’azzurro, classe 1996, che cerca come obiettivo minimo un posto tra i primi otto.

Purtroppo della folta truppa italiana ci resta il solo Gianluigi, visto che ben tre azzurrini tra ieri ed oggi hanno dovuto dire addio a Parigi. Grandissimo rammarico per Stefano Napolitano, che ha sfiorato il succeso con il n°4 del seeding, il tedesco Alexander Zverev, che si è imposto sul nostro portacolori al termine di una vera e propria maratona, chiusa con il punteggio di 2-6 6-3 13-11.
Anche Filippo Baldi, testa di serie n°7, perde un match molto equlibrato con il francese Calvin Hemery ( 6-1 4-6 6-3), mentre Matteo Donati cede ad un altro tennista transalpino, Johan Tatlot, con un doppio 6-4.

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da zimbio.com

Lascia un commento

scroll to top