Pallanuoto: il Settebello si aggiudica la Samartzidis Cup

oa-logo-correlati.png

Il Settebello torna dalla Grecia con molte più certezze (e un trofeo, anche se amichevole, in più) rispetto a quanto aveva fatto a Mersin, nei Giochi del Mediterraneo. Dopo la delusione del quarto posto in Turchia, infatti, arriva il riscatto della nazionale campione del Mondo in carica che si aggiudica la Samartzidis Cup. A Lamia per gli azzurri arrivano due vittorie (Ungheria e Grecia), un pareggio (Montenegro) e una sconfitta indolore con la Serbia per 10-5 nell’ultimo giorno.

Ecco le parole al sito Fin del ct Sandro Campagna: “Abbiamo ceduto nella seconda parte della partita dopo un ottimo inizio. La Serbia è stata più aggressiva ed ha imposto il suo gioco fisico. Noi siamo scesi di qualità nel gioco e non siamo riusciti a contrastarli come sappiamo. Questa sconfitta ci servirà da lezione. Ora torneremo in collegiale da mercoledì a domenica prossima ad Ostia. Poi la partenza per Verona dove il 9 luglio è in programma l’amichevole di lusso con i campioni olimpici della Croazia”.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top