Europeo Under 21: Italia-Spagna, le probabili formazioni

oa-logo-correlati.png

E’ il giorno di Italia-Spagna, la finale dell’Europeo Under 21, che si sta disputando in questo momento in Israele. Gli azzurri di Devis Mangia arrivano a questo atto dopo la bella prova con l’Olanda e affrontano l’avversario più difficile e considerato da tutti la super favorita.

Il nostro ct dovrebbe partire con lo stesso undici, che abbiamo visto dal primo minuto nella semifinale con l’Olanda, quindi panchina iniziale per Manolo Gabbiadini e spazio dal primo minuto ancora a Ciro Immobile, che cerca ancora il primo gol nel torneo. Anche la difesa è confermata con Donati e Regini ai lati e la coppia centrale formata da Caldirola e Bianchetti.
Anche la Spagna non cambia nulla e mantiene il suo classico 4-2-3-1 con l’unica punta Rodrigo, supportata da i tre fantasisti Tello, Alcantara e soprattutto il pericolosissimo Isco.

Un’Italia che non ha nessuna paura e che ha tutto le carte in regola per tornare sul trono d’Europa. Anche lo stesso Mangia, in conferenza stampa, ha caricato i suoi con le seguenti parole:   “La Spagna è una grandissima squadra e non mi offendo di certo se dicono che è la super favorita. Ma domani ci sarà un bel campo verde, saremo in 11 contro 11 e ci sarà un pallone tra di noi. Questi sono i miei unici punti di riferimento. L’importante è che nei momenti di difficoltà ci si guardi negli occhi e ci sia un compagno sempre pronto ad aiutare l’altro”.

 

Queste le probabili formazioni del match, trasmesso in diretta su Rai1 a partire dalle 17.45:

Italia (4-4-2) – Bardi; Donati, Bianchetti, Caldirola, Regini; Florenzi, Rossi, Verratti, Insigne; Immobile, Borini. All.: Mangia.

Spagna (4-2-3-1) – De Gea; Montoya, Martinez, Bartra, Moreno; Koke, Illarramendi; Tello, Alcantara, Isco; Rodrigo. All: Lopetegui.

Tag

Lascia un commento

Top