Ciclismo: Alessandro Ballan rientra dall’infortunio

oa-logo-correlati.png

Il campione del Mondo di Varese 2008, Alessandro Ballan, rientrerà alle corse il 6 giugno in occasione del GP di Gippingen in Svizzera. Il 33enne corridore della BMC si era infortunato il 20 dicembre 2012, cadendo in allenamento e rischiando seriamente di terminare la sua carriera a causa dell’asportazione della milza, la frattura di un femore e di tre costole. Saltata la prima parte di stagione, comprese le classiche delle Ardenne, da sempre le gare preferite del corridore veneto, ora Ballan proverà a tornare in forma per puntare, chissà, al Mondiale di Firenze che sembrerebbe adattissimo alle sue caratteristiche.

Ecco le parole dell’ex iridato: “Mi sento come un bambino che ha aspettato un giocattolo a lungo; mi sento bene, ho vissuto e mi sono allenato in altitudine per 12 giorni, le mie sensazioni sono buone, ma non so cosa farò in queste gare a causa dei cambi di ritmo. Il mio obiettivo è semplicemente quello di concluderle. Voglio ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine in questo periodo, in particolar modo la mia famiglia, i miei amici e la mia squadra“.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top