Calcio femminile: un pezzo d’Italia alla conquista dell’America

oa-logo-correlati.png

L’altra metà del calcio pronta a conquistare gli States: infatti, saranno ben 19 le giocatrici che approderanno presso l’AC Seattle Pure Health America, squadra che milita nella  WPSL, la seconda divisione del calcio femminile statunitense.

Il folto numero di giocatrici sbarcate oltreoceano, forse è stato voluto dal Presidente italo-americano Giuseppe Pezzano, che oltre alle giocatrici ha portato alla sua corte anche l’allenatore Antonio Cincotta, ex Fiammamonza e il Team Manager Fabio Cimmino, già addetto stampa del Brescia Femminile.

Questo l’elenco delle italiane presenti nel team a stelle e strisce: Isabella Agus, Simona Parrini, Giulia Ambrosetti, Ilaria Leoni, Veronica Sotgiu, Alia Guagni, Alessandra Barreca, Viviana Schiavi, Erika Caffulli, Erica Mazzucchelli, Valentina Pedretti, Ester Postiglione, Deborah Salvatori Rinaldi, Alessandra Nencioni, Francesca Mammoliti, Elisa Colle, Carmela Anaclerio, Caterina Kensbock, Alessandra Pulitanò, Romina Pinna e Valentina Giacinti.

Il 9 Giugno comincerà ufficialmente la stagione nella Northwest Conference contro le Spokane Shine e proseguirà sino ai primi di Luglio per un totale di dieci partite.
Le prime classificate di ogni divisione della WSPL, insieme ad alcune migliori seconde, accederanno ai play-off per dar vita allo sprint finale verso il titolo.

Non resta che augurare allo staff un grosso in bocca al lupo per questa nuova esperienza, che potrà far solo bene al nostro calcio.

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da AC Seattle PH America

Lascia un commento

Top