Calcio, Beach Soccer: La nazionale riparte da Terracina

oa-logo-correlati.png

Con lo scoppiare definitivo della calda estate sulle coste del Bel Paese, è tornata a scendere in campo, o meglio sulla sabbia, anche la nazionale italiana di beach soccer che proprio in questo mese di giugno ha fatto il suo esordio stagionale.

L’occasione per vedere il collettivo azzurro confrontarsi con i migliori team del Vecchio Continente è stata la seconda tappa della Euro Beach Soccer League Division A, tenutasi in quel di Terracina (Latina), dove gli appassionati non hanno fatto mancare il proprio apporto alla kermesse, assiepando le tribune dello stabilimento balneare “Rive di Traiano”, sede effettiva delle sfide.

Insieme alla nazionale nostrana quindi, guidata dal ct Max Esposito, si sono potute osservare le rappresentative di Romania e Ucraina, entrambe superate dai nostri con il punteggio di 4-2, e dell’Olanda che ha imposto uno stop di misura ai nostri, 4-5 il risultato finale, non pregiudicando comunque il cammino verso le qualificazioni alle Superfinali continentali che saranno in programma a Torredenbarra (Spagna) dall’8 all11 agosto, dal momento che mancano ancora molte tappe al termine del tour europeo (ultimo appuntamento Mosca 2-4/08).

Da ricordare, infine, che adesso riprenderà il Campionato Italiano e che il prossimo appuntamento sarà ad Hague, in Olanda, dal 19 al 21 luglio.

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: viareggiobeachsoccer.com

Tag

Lascia un commento

Top