Beach volley: da domani il Grand Slam a L’Aia

oa-logo-correlati.png

Da domani a The Hague, in Olanda, partirà la terza prova del Grand Slam di beach volley. Quella in Olanda sarà la prima competizione che si svolgerà in Europa e anticiperà di una settimana la tappa italiana di Roma.

L’Italia, soprattutto al femminile, andrà in Olanda alla ricerca di un riscatto, visto che le prime due prove di World Tour non sono andate come tutti si aspettavano, con uscite premature nella Pool iniziale. A Corrientes in Argentina si è fatta sentire però l’assenza di Marta Menegatti per infortunio, al rientro proprio domani a The Hague. Nel maschile, dopo  una brutta tappa di Shanghai, terminata dopo i primi incontri, la coppia Nicolai-Lupo si è riscattata spingendosi fino al terzo posto di Corrientes.

Nella città olandese, il Bel Paese schiera ben sei coppie (tre maschili e tre femminili) nel main draw, si tratta di: Paolo Nicolai-Daniele Lupo (numero 4 delle classifiche mondiali), Gianluca Casadei-Paolo Ficosecco ed infine Andrea Tomatis-Matteo Martino tra gli uomini; Greta Cicolari-Marta Menegatti, Daniela Gioria-Laura Giombini e Giulia Momoli-Victoria Orsi Toth tra le donne.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top