Baseball, IBL: pronti, ri-partenza, via!

oa-logo-correlati.png

Riparte da domani il Campionato Italiano di baseball che, dopo la pausa dovuta alle avventure internazionali di Rimini, Bologna e San Marino e al recupero dei match non disputati nella prima parte di torneo a causa delle avverse condizioni climatiche, presenta nel suo menù la prima delle nove giornate del girone di ritorno.

Saranno Godo e Rimini ad aprire il programma con una sfida che, dal sapore di derby, ha già molto significato per entrambe. I ravennati, padroni di casa, vorranno sicuramente far vedere di essere rientrati dalla pausa in grande forma e quale miglior occasione di comunicarlo a tutti se non fermando la marcia dei “pirati” riminesi che, dopo la grande avventura in Coppa Europa, coronata con la conquista della finale, potrebbero accusare un po’ di stanchezza sia dal punto di vista fisico sia da quello psicologico.

Arricchirà la scaletta di match del primo turno di ritorno, invece, il duello tra Nettuno e Parma. I laziali, dopo le dodici vittorie del girone d’andata, appaiono in grande forma ed il primato, in coabitazione con Bologna, sembra avere rafforzato ancora di più il livello di gioco nettunese; ma attenzione, perchè il pericolo potrebbe essere dietro l’angolo, dal momento che, nel girone di andata, furono proprio i ducali ad imporre uno dei pochi stop a Nettuno. I parmensi compirono addirittura l’impresa firmando una “doppietta”.

Proseguendo nella presentazione delle partite e osservando le squadre che sono impegnate in trasferta, in questo turno di campionato, è impossibile non citare la Fortitudo Bologna, la quale, a seguito della meravigliosa avventura europea che l’ha vista conquistare l’atto finale da disputarsi ad agosto contro Rimini, sarà impegnata in quel di Novara. I ragazzi di Marco Nanni faranno di tutto per mantenere la testa della classifica, ma dall’altro lato i novaresi, padroni di casa, saranno certamente intenzionati a regalare una gioia al proprio pubblico e a fare meglio rispetto al girone di andata.

Continuando a menzionare le squadre impegnate nella Coppa Europa, ecco anche il match di San Marino che sarà opposta a Reggio Emilia. I campioni d’Italia saranno motivatissimi a cancellare, purtroppo per loro, la delusione subita all’ultimo inning nella finale del girone continentale e, immaginiamo quindi, che non lasceranno troppo spazio alle voglie dei reggiani che comunque, dal canto loro, cercheranno di ottenere almeno una vittoria per migliorare il loro ruolino di marcia in classifica e salire nelle zone alte della graduatoria.

Chiude il quadro, infine, la contesa tra Ronchi dei Legionari e Grosseto. La partita sarà, almeno sulla carta, molto equilibrata e potrebbe regalare un esito imprevedibile. All’andata per i friulani questa mini-serie significò il “battesimo” nella IBL, chissà che un’eventuale doppietta non voglia dire opzione di rilancio.

Ecco la classifica aggiornata, dopo i recuperi di queste settimane:

Squadra Pct (&)
Nettuno .833
Bologna .833
Rimini .777
San Marino .611
Parma* .529
Reggio Emilia* .411
Godo .277
Ronchi dei Legionari .277
Novara * .235
Grosseto * .176

*= una partita in meno

michele.cassano@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top