Atletica: sei anni di squalifica per Dominique Blake

Atletica-Dominique-Blake.jpg

L’atleta giamaicana Dominique Blake è stata squalificata per sei anni in seguito ad un controllo antidoping nel quale è risultata positiva alla metilexaneamina. Il controllo risale al giugno 2012, quando la Blake terminò sesta ai Campionati Giamaicani sui 400 metri, venendo di conseguenza convocata ai Giochi Olimpici di Londra come riserva per la staffetta.

La sanzione è stata presa all’unanimità dalla commissione incaricata dalla Federazione Giamaicana di Atletica e presieduta da Ken Pantry, in quanto “l’atleta non ci ha convinto del fatto che questa sostanza sarebbe entrata nel suo corpo senza l’intenzione di migliorare la sua performance sportiva”, come ha spiegato lo stesso presidente.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top