Canottaggio: Ruta davanti a tutti a Piediluco

Sono iniziate oggi le gare nazionali TRio 2016, delle speciali prove che serviranno al Direttore Tecnico Giuseppe La Mura per comporre la squadra azzurra in vista degli appuntamenti internazionali. Nelle tre giornate di gara, gli atleti dovranno prendere parte a tre specialità diverse: singolo, doppio e quadruplo.

Questa mattina è andata in scena la finale del singolo pesi leggeri con Pietro Ruta che si è aggiudicato la gara con il tempo di 7:17:55, precedendo di quasi 5 secondi Elia Luini. Il varesino dal suo profilo twitter ha fatto sapere di non essere soddisfatto della sua prestazione.

Nel singolo senior vittoria per Romano Battisti che si è imposto davanti a Luca Rambaldi e Simone Raineri. Tra le donne nei pesi leggeri Laura Milani ha battuto per 95 centesimi Michela Sancassani mentre nel senior il successo è andato a Giada Colombo.

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Elia Luini Laura Milani Pietro Ruta

ultimo aggiornamento: 03-05-2013


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Francia: rivoluzione nel canottaggio e nella scherma

Canottaggio: risultati TRio 2016