Ginnastica Artistica, Vanessa Ferrari: non è nulla di grave

Possiamo tirare un sospiro di sollievo. Ci eravamo tanto preoccupati dopo la caduta di Vanessa Ferrari alla trave, uscita poi in lacrime dal campo gara di Jesolo. Dalla Federazione sono arrivate notizie rassicuranti che riportiamo fedelmente.

“Vanessa Ferrari è stata visitata dal dottor Guido Zattoni, l’ortopedico che segue l’Accademia del PalaAlgeco e che la operò nel 2009 al tendine d’Achille destro. Ulteriori accertamenti presso l’Ospedale PoliAmbulanza hanno definitivamente escluso problemi seri, dopo la caduta alla trave di ieri nel corso del VI Trofeo Città di Jesolo. La campionessa dell’Esercito Italiano ha posato il piede in terra ed è già sotto trattamento di Salvatore Scintu, il fisioterapista della Nazionale azzurra. E’ ancora difficile fare previsioni, tuttavia, trattandosi di una semplice contusione, i tempi di recupero potrebbero essere più veloci del previsto”.

Sulla non partecipazione alla Coppa del Mondo di Tokyo staremo a vedere, anche se ieri Casella è stato chiaro durante la diretta Rai. Incrociamo le dita per gli Europei di Mosca.

 

(fonte Federginnastica.it)

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Brixia Brescia Enrico Casella Vanessa Ferrari

ultimo aggiornamento: 24-03-2013


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Jesolo: super Biles, spavento Vanessa…e tanto altro

Jesolo, Enus d’oro alle parallele! USA (quasi) pigliatutto, grande Biles