Volley femminile, Top&Flop della decima giornata di A1

Sabato prenatalizio per il volley e Olimpiazzurra, eccezionalmente di domenica, vi propone i Top&Flop. Questi i promossi e i bocciati della decima giornata di A1 femminile.

 

TOP:

Al primo posto un’esplosiva Caterina Bosetti. 22 punti per la cortesina che è ovunque, un vero martello pneumatico che non lascia un attimo di respiro a una Piacenza che va in affanno e in cui sua sorella Lucia non riesce a mettersi in luce. Partita magistrale per la più piccolina che, accompagnata dai 17 centri della Barun e dai magistrali muri di una Folie sempre ad altissimi livelli, rialza Villa Cortese.

Al secondo posto Van Hecke. Trenta punti fondamentali e di gran spolvero per infilare la seconda vittoria consecutiva in casa Urbino. Per le figuracce che hanno fatto in questi tre mesi sicuramente un’ottima iniezione di fiducia. Contando che hanno battuto addirittura Chieri.

Al terzo posto Diouf e Di Iulio. Ancora una volta. 19+16, Crema va ko e Bergamo vola ancora una volta. Nona vittoria consecutiva e Busto Arsizio è sempre lì a un punto di distanza a una sola partita dal termine del girone d’andata. Chissà che non arrivi un’altra clamorosa sorpresa a Santo Stefano.

 

FLOP:

Al primo posto la solita Bologna. Sette partite perse senza nemmeno portare a casa un set. Siamo veramente al limite del ragionevole. Ultimissimo posto con un solo punto all’attivo, a nove lunghezze dal penultimo posto. Sono praticamente già retrocesse a metà stagione…

Al secondo posto Piacenza. Più per il rammarico di aver perso il contatto dalla vetta che per la partita giocata contro Villa Cortese assolutamente all’altezza della situazione.

Terzo posto per Chieri. Le piemontesi stanno deludendo parecchio, viaggiano a metà classifica e non ci si aspettava il tonfo nelle Marche…

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Caterina Bosetti Lucia Bosetti Valentia Diouf Van Hecke

ultimo aggiornamento: 23-12-2012


Subscribe
Notificami
4 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio femminile, serie A: top&flop della quattordicesima giornata

Serie A: Lamela, Galliani e gli strani scherzi del destino