Volley femminile, Busto vince il big match: in testa!

oa-logo-correlati.png

Appena conclusa la sesta giornata spezzatino della serie A1 femminile di pallavolo.

Big match doveva essere ma è stato un assolo di gran classe di una Busto Arsizio incontenibile che, fatto suo il primo set sulle ali dell’entusiasmo, è scappata via. Piacenza ce l’ha messa tutta per contenere le campionesse d’Italia, ma di fronte al miglior sestetto biancorosso della stagione c’era ben poco da fare. Attacco formidabile e le Farfalle tornano in testa al campionato, da dove mancavano dallo scorso aprile, agguantando una sempre più sorprendente Bergamo che ieri aveva steso Pesaro grazie a una super Weiss (23). L’avvio d’annata non sarà stato dei migliori, ma se poi i risultati sono questi… Per le emiliane un grosso applauso e la possibilità di rifarsi già tra sette giorni: la formazione c’è ed è di livello.

Tonfo per Villa Cortese, al terzo ko consecutivo. La crisi è ufficialmente aperta per Caterina Bosetti e compagne. Sempre sotto contro un’ottima Giaveno sono riuscite a rimontare e a tirare l’incontro al tie break, ma lì non sono riuscite a far emergere la loro maggior capacità tecnica. E ora la testa è a tre punti: la classifica è corta, ma qui serve una sveglia perché l’amalgama tarda ad arrivare. Venerdì è finalmente arrivato il primo ruggito tra le mura amiche per Modena che ringrazia una super Spasojevic (18 punti, 2 muri): Tai Aguero e compagne risalgono la classifica e sono a soli due punti dalla vetta. Per Urbino, invece, la crisi continua e il roster sembra sempre più inadeguato: forse le colpe non erano dell’allenatore?

Chieri si sta pian piano risollevando. Non mancano i risultati, ma è il gioco che pecca in diversi frangenti. Contro una Bologna sempre più in crisi (un solo punto all’attivo) servono le bombe di Sorokaite (18), Ravetta (16) e Piccinini (13) per portare le piemontesi a due punti dalle capoliste.

 

Questo il dettaglio dei risultati e la nuova classifica:

Assicuratrice Milanese Modena – Chateau D’Ax Urbino      3-0 (25-21; 25-17; 25-14)

Robursport Pesaro – Foppapedretti Bergamo                                   1-3 (21-25; 25-21; 20-25; 18-25)

Idea Volley 2002 Bologna – Duck Farmi Chieri                    1-3 (25-20; 14-25; 15-25; 22-25)

Unendo Yamamay Busto Arsizio – Rebecchi Piacenza         3-0 (26-24; 25-19; 25-22)

Banca Reale Yoyogurt Giaveno – Asystel Villa Cortese       3-2 (19-25 ; 25-23; 18-25; 25-23; 15-11)

Imoco Volley Conegliano – Icos Crema                                2-3 (25-22; 21-25; 28-26; 23-25; 12-15)

 

Classifica:

1.         Bergamo          13 punti

2.         Busto Arsizio  13 punti

3.         Piacenza          12 punti

4.         Chieri              11 punti

5.         Modena           11 punti

6.         Villa Cortese   10 punti

7.         Conegliano      10 punti

8.         Giaveno          9 punti

9.         Crema              9 punti

10.       Pesaro             6 punti

11.       Urbino             4 punti

12.       Bologna           1 punto

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top