Pattinaggio, ultima tappa del Grand Prix: Della Monica/Guarise in pista

oa-logo-correlati.png

Nel weekend si disputerà l’ultima tappa del Grand Prix di pattinaggio artistico. Sarà la città di Miyagi (Giappone) ad ospitare il sesto appuntamento stagionale prima delle attese finali di Sochi (6-9 dicembre).

Per l’Italia scenderà sul ghiaccio solo la coppia di artistico composta da Nicole Della Monica e Matteo Guarise (Olympic Dream/Agora Skating Team). La bergamasca e il riminese tornano in pista dopo il settimo posto della Rostelecom Cup ottenuto due settimane fa a Mosca. Per la ventitreenne e il ventiquattrenne potrebbe essere l’occasione per migliorare ulteriormente il loro personal best, alzato proprio nell’uscita russa (142.53).

I bellissimi azzurri si troveranno di fronte i russi Vera Bazarova/Yuri Larionov, vicecampioni europei, e i connazionali Martiusheva/Ronov con cui potrebbero giocarsela se tutto andasse per il meglio e i russi non saranno perfetti. Completano il parterre le tre coppie americane Castelli/Shnapir, Davis/Ladwig, Scimeca/Knierim, senza dimenticare i canadesi Moore-Towers/Moscovitch.

 

Nella danza occhio ai russi Ilinykh/Katsalapov, bronzo europei e secondi alla Rostelecom, e soprattutto ai vicecampioni mondiali Davis/White, vincitrici dello Skate America.

Tra le ragazze attenzione alla georgiana Elene Gedevanishvili, bronzo europeo in carica, la grande giapponese Mao Asada, Haruka Imai oltre alla connazionale Akiko Suzuki, terza ai Mondiali della scorsa stagione.

Tra gli uomini il vicecampione iridato Daisuke Takahashi cercherà di strabiliare.

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top