Mondiali calcio a 5: domani l’Italia debutta con l’Australia

oa-logo-correlati.png

Ci siamo. Domani l’Italia debutterà ai Mondiali di calcio a 5 di scena in Thailandia contro l’Australia. Nel girone D gli azzurri affronteranno anche Messico ed Argentina: si qualificano agli ottavi di finale le prime due dei sei raggruppamenti e le quattro migliori terze.

Il debutto contro gli aussies non dovrebbe rivelarsi così ostico per la selezione tricolore. L’Australia, infatti, non si era qualificata nell’ultima edizione del 2008 e, complessivamente,  vanta uno score di due vittorie, un pareggio e ben 12 sconfitte. Lo stesso Messico, qualificato per la prima volta ad una rassegna iridata, non sembra avere grosse chances per impensierire gli uomini del ct Roberto Menichelli. Osso duro, invece, sarà l’Argentina, vincitrice del gruppo di qualificazione sud-americano e dotata di un’ottima organizzazione difensiva. Le stelle dell’albiceleste sono il portiere Santiago Elias ed il centrocampista col vizio del gol Santiago Basile. Proprio Italia ed Argentina dovrebbero giocarsi il fondamentale primo posto nel girone, che consentirebbe di affrontare una migliore terza agli ottavi e, soprattutto, di evitare un possibile incrocio con il Brasile ai quarti di finale.

Le grandi favorite, come sempre, saranno Brasile e Spagna, che si sono spartite le ultime sei edizioni sotto l’egidia Fifa rispettivamente con quattro e due trionfi. La selecao, tuttavia, viene da un girone sudamericano dove è stata sorprendentemente sconfitta dal Paraguay per 5-3. La selezione iberica, invece, si presenta da campione d’Europa in carica e con la sua stella Kike pronta a sigillare con l’ultimo alloro una carriera sontuosa.

Possibili out-siders Russia, Portogallo, Paraguay e Italia. L’obiettivo minimo degli azzurri sarà l’ingresso tra le prime 8 della manifestazione, anche se il sogno sono le semifinali. Quella nostrana è una nazionale completamente rinnovata, con soli due atleti (Saad Assis e Marcio Forte) presenti anche nell’edizione 2008. In porta Stefano Mammarella rappresenta uno dei migliori interpreti in questo ruolo, Forte, Ercolessi, Lima e Assis garantiscono equilibrio e compattezza al reparto arretrato, Honorio, Vampeta e Merlim delle valide soluzioni in zona-gol. Il più giovane in rosa è Giuseppe Mentasti, classe 1991.

L’elenco completo dei convocati

PORTIERI: 12 Valerio BARIGELLI (Lazio), 1 Stefano MAMMARELLA (Montesilvano), 14 Michele MIARELLI (Cogianco Genzano)

GIOCATORI DI MOVIMENTO: 11 SAAD Assis (Barcellona), 2 Marco ERCOLESSI (Marca Futsal), 3 Marcio FORTE (Lazio), 8 Rodolfo FORTINO (Asti), 6 Humberto HONORIO (Alter Ego Luparense), 5 Luca LEGGIERO (Promomedia Sport Five Putignano), 13 Gabriel LIMA (Asti), 7 Giuseppe MENTASTI (Cogianco Genzano), 9 Alex MERLIM (Alter Ego Luparense), 4 Sergio ROMANO (Cogianco Genzano), 10 Jairo Manoel VAMPETA (Asti)

Le partite degli azzurri

2 Novembre, ore 11: Italia-Australia (Diretta Raisport1)
5 Novembre, ore 13: Italia-Argentina (Diretta Raisport1)
8 Novembre, ore 11: Italia-Messico (Diretta Raisport1).

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

redazione@olimpiazzurra.com

Foto: Divisione Nazionale Calcio a 5

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top