Combinata nordica: doppietta per Moan a Lillehammer

oa-logo-correlati.png

Secondo successo in due giorni per Magnus Moan, che vince anche la penalty race HS138 nel primo week-end della coppa del mondo di combinata nordica a Lillehammer. Il padrone di casa ha staccato di 5″ il connazionale Haavard Klemetsen, di 15″ il tedesco Eric Frenzel e di 18″ il grande favorito di giornata, il francese detentore della coppa del mondo Jason Lamy Chappuis.

Molto male l’Italia che, priva di Alessandro Pittin (tenuto precauzionalmente a riposo dai tecnici), non è riuscita a qualificare nessun atleta al salto di gara; Armin Bauer, che era riuscito a superare lo scoglio delle qualificazioni, è rimasto fuori per un solo posto dai 32 concorrenti alla finale.

In classifica Moan con le due vittorie si porta a 200 punti, davanti a Lamy Chappuis e Klemetsen a quota 130. La Coppa del Mondo torna il prossimo fine settimana a Kuusamo, in Finlandia.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top