Show Player

Settebello, una ventata di novità per la Russia



Prenderà il via domani a Savona la World League 2012/2013. L’Italia è inserita nel girone C con Ungheria, Romania e Russia: solo la prima in classifica (in attesa di conoscere il Paese ospitante) si qualificherà per la SuperFinal ad otto che si disputerà la prossima estate.
Gli azzurri debutteranno contro la Russia (ore 20, diretta Raisport1), avversaria che non dovrebbe creare particolari grattacapi alla formazione campione del mondo in carica.

Tra i convocati, oltre al solito blocco della Pro-Recco (ben 8 giocatori), spiccano le presenze di ben quattro Under20 come Luca Damonte, Tommaso Vergano, Nicholas Presciutti (fratello minore di Christian) e Francesco Di Fulvio. Il campionato, d’altronde, aveva già fornito indicazioni lampanti in tal senso: i giovani azzurri sono validi e si stanno rapidamente affermando in massima serie. Vice-Tempesti sarà il portiere del Brescia Marco Del Lungo, mentre vorrà sfruttare al meglio l’occasione il centroboa dell’Acquachiara Napoli Olexandr Sadovyy, apparso in grande forma in questo avvio di stagione. Dal Posillipo arrivano Valentino Gallo e Fabio Baraldi, mentre l’unico “straniero” è Alex Giorgetti, da quest’anno impegnato nel campionato ungherese con il Debrecen.

Loading...
Loading...

La lista completa dei convocati

Olexandr Sadovyy (Carpisa Yamamay Acquachiara), Marco Del Lungo e Christian Presciutti (AN Brescia), Valentino Gallo e Fabio Baraldi (CN Posillipo), Matteo Aicardi, Niccolò Figari, Maurizio Felugo, Pietro Figlioli, Deni Fiorentini, Stefano Luongo, Niccolò Gitto e Stefano Tempesti (Pro Recco), Alex Giorgetti (Debreceni Cívis Póló), Tommaso Vergano (RN Bogliasco), Francesco Di Fulvio (RN Florentia), Luca Damonte (Blu Shelf Carisa Savona) e Nicholas Presciutti (SS Lazio).

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top