Show Player

Pallanuoto, SerieA1 femminile: bene Firenze, Rapallo e Catania



Si sono disputate nella giornata di ieri le partite della prima giornata della 29esima edizione del campionato di SerieA1 di pallanuoto femminile.

La Plebiscito Padova è riuscita ad imporsi nella partita contro l’IGM Ortigia per 13-11, grazie anche ai 4 gol di Silvia Motta. L’NGM Firenze non ha avuto problemi nel match che la vedeva contro la Despar Messina. Il punteggio finale, 14-8, è significativo per capire come la squadra toscana abbia dominato la partita. Anche la Rapallo Pallanuoto si è imposta in maniera abbastanza netta, per 12-7, contro la Roma Pallanuoto.

Loading...
Loading...

La RN Bogliasco e la Mediterranea Imperia su sono rese protagoniste dell’unico pareggio di giornata, con la partita che è finita 9-9. Ha destato un’ottima impressione anche l’Orizzonte Catania, vincente per 16-9 in casa della RN Bologna. Tra le giocatrici ospiti si sono distinte, in particolare modo, Palmieri e Radicchi, che hanno messo a referto 4 gol ciascuna.

Questi i tabellini completi:

Plebiscito Padova-Igm Ortigia 13-11
Plebiscito Padova: A. Barzon, L. Barzon 1, I. Savioli 1, Sganzerla, M. Savioli 2, Stomphorst 2, Gibellini, Luci 1, Rocco 1 (rig.), Bosello 1, Teani, Motta 4. All. Cobalchin.
IGM Ortigia: Ignaccolo, Vitaliti 1, Cassone 1, Lo 2, Sparacio 2, Apilongo 1, Battaglia 1, Savastra, Gottardi, Pelle 3 (1 rig.). All. Tranchina.
Arbitri: Calabrò e Daniele.
Note: parziali 3-4, 4-3, 2-2, 4-2. Uscite per limite di falli Gottardi (O) e Sparacio (O) nel quarto tempo. Ignaccolo (O) ha parato due rigori, uno a M. Savioli nel secondo tempo e uno a L. Barzon nel quarto. Superiorità numeriche: Plebiscito 4/9, Ortigia 5/10. Spettatori 250 circa.

NGM Firenze Waterpolo-Despar Messina 14-8
NGM Firenze: Gigli, Masi 2, Ferrini, Colaiocco 2, Schifter, Repetto, Bartolini, Bosco, Lapi 3, Olimpi, Giachi 2, Toth 5, D’Amico. All. Sellaroli.
Despar Messina: Sabbatini, Abbate 1, Gitto 1, Begin 1, Murè 1, Arangio, Verde 1, D’Agata, Tagliaferri 1, Bujka 2, Ayale, Palmieri, Pitino. All. Vinciguerra.
Arbitri: Petronilli e Riccitelli.
Note: parziali 4-2, 3-3, 4-1, 3-2. Uscite per limite di falli Ferrini (F) nel quarto tempo. Sabbatini ha parato un rigore a Bartolini nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Firenze 3/5, Messina 5/12. Spettatori 50 circa.

Rapallo Pallanuoto-Roma Pallanuoto 12-7
Rapallo Pallanuoto: Stasi, Gragnolati 1, Zerbone, Kisteleki 7 (2 rig.), Queirolo 2 (1 rig.), Isola, Bonino, S. Criscuolo 1, C. Criscuolo, Rambaldi, Cotti 2, Frassinetti, Isola. All. Sinatra.
Roma Pallanuoto: Sparano, Dario 2, Settonce 1, Dalorto 1, Magrini, Fantasia 1, Clark 2, Raimondo, Di Palma, Caterini, Mandara, Kitanova, Velà. All. Usai.
Arbitri: Ceccarelli e Piano.
Note: parziali 5-3, 1-1, 3-3, 3-0. Uscite per limite di falli Dalorto (R) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Rapallo 1/5, Roma 2/8. Spettatori 200 circa.

RN Bogliasco-Mediterranea Imperia 9-9
RN Bogliasco: Falconi, Viacava 2, Rossi, Dufour, A. Millo 2, Gallone 1, Maggi, Bianconi 3, Boero, Lanzoni, Di Fiore 1, Casareto, G. Millo. All. Bettini.
Mediterranea Imperia: Gorlero Giulia, Solaini, Borriello, Gorlero Gloria 1, Stieber 3, Emmolo 2 (1 rig.), Carrega 2, Russo, Risivi 1, Bencardino, Drocco, Pomeri, Casanova. All. Capanna.
Arbitri: D. Bianco e Castagnola.
Note: parziali 3-2,  1-2, 3-2, 2-3. Uscita per limite di falli Maggi (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 6/13, Imperia 3/14. Spettatori 200 circa.

RN Bologna-Geymonat Orizzonte Catania 9-16
RN Bologna: Pierantoni, Crudele 1, Verducci, Mina 3, Takacs 1, Barboni, Budassi 1, Dal Fiume 2, Calabrese, Manzoni, Pacini 1, Pasquali, Agosta. All. Posterivo.
Geymonat Orizzonte Catania: Ricciardi, A. Musumeci, Garibotti 2 (1 rig), Radicchi 4, Di Mario 2 (1 rig), Aiello 3, Palmieri 4, Lombardo, M. Musumeci, Dursi 1, Perreault. All. Miceli.
Arbitri: Ricciotti e Zappatore.
Note: parziali 2-4, 1-5, 2-5, 4-2. Uscita per limite di falli Perreault (C) nel quarto tempo. Dal terzo tempo il Bologna ha cambiato portiere: Agosta al posto di Pierantoni. Superiorità numeriche: Bologna 5/8 + 1 rigore fallito da Dal Fiume nel primo tempo (parato), Orizzonte 4/6 + 2 rigori. Spettatori 100

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

foto: geronimoweb.it

Loading...

Lascia un commento

scroll to top