Tennis: anche Seppi ko in finale

oa-logo-correlati.png

Dopo la sconfitta di Fognini nella finale di San Pietroburgo, nulla da fare nemmeno per Andreas Seppi, impegnato nell’ultimo atto del torneo di Metz (cemento indoor, €398.250). Il francese Jo-Wilfried Tsonga, numero 7 del ranking mondiale, è infatti troppo forte per il nostro altoatesino, che cede in 50′ scarsi con il punteggio di 6-1, 6-2.

La partita, di fatto, termina al terzo gioco del primo set: Seppi arriva ad un passo da un importantissimo break, ma Tsonga si tira fuori dai guai e vince cinque giochi consecutivi. Dopo la pausa, la musica non cambia con il ventisettenne di Le Mans che si porta agevolmente sul 4-0, per poi controllare gli ultimi punti.

Il francese conquista con oggi il nono titolo della carriera, mentre Seppi resta fermo a quota due: Seppi dovrebbe comunque portarsi al numero 25 della classifica mondiale, suo secondo miglior ranking dopo la ventiquattresima posizione toccata a giugno.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top