Assoluti pista: i risultati della prima giornata

oa-logo-correlati.png

Sono iniziati oggi, nel velodromo Fassa Bortolo di Montichiari, i Campionati Italiani di ciclismo su pista. Oltre ad una lunga serie di eliminatorie, sono state assegnate le prime medaglie nell’inseguimento individuale femminile categoria junior: questa gara  ha premiato la bresciana Michela Maltese, diciassettenne in forza alla GS Cicli Fiorin-Despar ASD, davanti a Francesca Pattaro e Michela Pavin; quinto e settimo posto per due delle azzurre impegnate al Mondiale di Valkenburg, ovvero Stella Riverditi e Ilaria Sanguineti.

Successivamente, i 40 giri dello scratch juniores maschile hanno visto vincere Riccardo Donato (Work Service Brenta) su Serri e Terruzzi; la velocità a squadre juniores ha premiato la Lombardia di Jakub Marezcko, Alberto Dell’Aglio e Michele Bresciani sul Veneto e sul Piemonte; la sua equivalente femminile è andata a Natasha Grillo e Maila Andreotti.

Tuttavia, le gare più seguite sono state quelle della categoria élite. Nell’inseguimento a squadre maschile, successo per le Fiamme Azzurre di Elia Viviani, Alessandro De Marchi, Angelo Ciccone e Alex Buttazzoni; nella velocità per team donne è invece il team BePink ad imporsi con Giulia Donato, sorella di Riccardo, e Simona Frapporti (terze le Fiamme Azzurre di Elena Cecchini ed Elisa Frisoni). Nella velocità maschile oro a Luca Ceci davanti al cugino Francesco; infine, nell’inseguimento donne individuale è ancora la ventiquattrenne bresciana Frapporti ad imporsi davanti a Beatrice Bartelloni e Silvia Valsecchi.

foto tratta da bicibg.it

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top