Vela: Vasilij Zbogar e Matteo Plazzi nuovi membri dello staff tecnico italiano

Vasilij-Zbogar_Finn_FB.jpg

Vasilij Zbogar entra a far parte dello staff tecnico azzurro. Bronzo nei Laser ad Atene 2004, argento a Pechino 2008 sempre nei Laser e argento nei Finn a Rio 2016, il campione sloveno si occuperà principalmente proprio dell’ultima classe che l’ha visto sul podio a cinque cerchi. Non è escluso tuttavia che possa dare una mano anche nel Laser, specialità guidata da Alp Alpagut. 

Queste le sue parole: “È un onore e piacere essere qui, tra eccellenti velisti e persone fantastiche. In questi anni di regate ho accumulato un po’ di esperienza, che spero di poter trasmettere, umilmente, agli atleti, soprattutto quelli della classe Finn, e per l’Italia. Spero, e ne sono quasi sicuro, che a Tokyo avremo dei buoni atleti e dei buoni risultati”. 

Nella notte del Velista dell’Anno 2016 la Federazione Italiana ha inoltre annunciato l’innesto di Matteo Plazzi, veterano di America’s Cup e vincitore della coppa più ambita nel 2010 con Oracle. Il ravennate si occuperà di tutto quel che riguarda materiali, attrezzature e imbarcazioni.

“Anche per me è un onore e un grande piacere poter iniziare questa esperienza nello Staff tecnico della Federazione: sono qui per portare il contributo e il punto di vista di una persona che ha lavorato su altri progetti, tutti di alto livello, e spero che questo possa far crescere la squadra” ha dichiarato Plazzi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top