Vela, 470: Jas Farneti e Simon Sivitz Kosuta si ritirano. “Senza fondi impossibile continuare”

13007235_1059083964149775_7599455539603256290_n-e1489509638537.jpg

Jas Farneti e Simon Sivitz Kosuta si fermano. Il 470 triestino che lo scorso anno conquistò la medaglia di bronzo agli Europei di Palma di Maiorca non avendo ottenuto alcuna garanzia dagli sponsor ha deciso di abbandonare l’attività agonistica. “Non facendo parte di nessun gruppo militare, non possiamo dipendere dai nostri genitori a 26 anni; intraprendere la campagna per Tokyo 2020 non al 100% non avrebbe senso” ,hanno dichiarato i due azzurri su www.primorski.eu.

Saliti sull’Optimist a 8 anni allo Yacht Club Cupa di Sistiana, i due sono passati nel 2005 sul 420 e due anni dopo sul 470 olimpico. Plurimedagliati a livello junior, la loro carriera senior è stata contraddistinta da alti e bassi, l’ultimo dei quali nel 2016 quando nel giro di una settimana passarono dalla mancata qualificazione olimpica al bronzo europeo. “Il primo passo per Tokyo 2020” aveva dichiarato il Direttore Tecnico Marchesini. La rincorsa verso il Giappone sembra purtroppo già finita.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top