Judo, African Open 2017: Anna Righetti conquista il bronzo a Casablanca, prima vittoria per Charline Van Snick nella nuova categoria

Judo-Anna-Righetti.jpg

Anna Righetti


Si è aperto quest’oggi l’African Open di Casablanca 2017, secondo appuntamento nel continente africano dopo quello di inizio anno a Tunisi. A tenere alti i colori dell’Italia in questa giornata di combattimenti è stata la ventiquattrenne Anna Righetti, che nella categoria 57 kg ha conquistato la medaglia di bronzo, eguagliando per la terza volta il suo miglior risultato in carriera in un torneo valido per il ranking mondiale. Sui tatami marocchini, che l’avevano vista terminare terza già nel 2015, Righetti ha sconfitto per ippon la padrona di casa Yousra El Bouhairi e la cinese di Hong Kong Leung Po-Sum, prima di perdere la semifinale contro la francese Sarah Harachi, testa di serie numero uno, per waza-ari. Nel match per il terzo posto, l’azzurra si è poi ripresa con un waza-ari al golden score messo a segno ai danni della spagnola Carla Ubasart Mascaro, mentre in finale Harachi è stata battuta per ippon dalla polacca Anna Borowska.

Da sottolineare la vittoria della belga Charline Van Snick, che ottiene la sua prima medaglia d’oro nella categoria 52 kg dopo essere salita di categoria. Gli altri cinque titoli in palio sono tutti andati alla Francia, che ha piazzato sul gradino più alto del podio Jolan Florimont (60 kg), Kévin Azéma (66 kg), l’olimpionico Pierre Duprat (73 kg), al primo torneo dopo Rio 2016, Lucile Duport (48 kg) e Chloé Yvin (63 kg).

RISULTATI

UOMINI

-60 kg
1. FLORIMONT, Jolan (FRA)
2. MKHEIDZE, Luka (FRA)
3. JAFY, Mohamed (MAR)
3. VERGNES, Richard (FRA)
5. BASSOU, Issam (MAR)
5. DIAZ LOPEZ, Raul (ESP)
7. GOULET, Sylvain (FRA)
7. PULKRABEK, David (CZE)

-66 kg
1. AZEMA, Kevin (FRA)
2. URIARTE, Gar (ESP)
3. ARANDA OLALLA, Jose Antonio (ESP)
3. VAREY, Gregg (GBR)
5. MINKOU, Dzmitry (BLR)
5. VERNEZ, Franck (FRA)
7. BOUCHER, Mathias (FRA)
7. ZADRO, Petar (BIH)

-73 kg
1. DUPRAT, Pierre (FRA)
2. JECMINEK, Jakub (CZE)
3. LITTLE LEBRETON, Mathieu (FRA)
3. RAICU, Alexandru (ROU)
5. CERCEA, Marcel (ROU)
5. N ZINGO, Samuel (FRA)
7. CARMO, Luis (POR)
7. HERRERO OSORNO, Ares (ESP)

DONNE

-48 kg
1. DUPORT, Lucile (FRA)
2. COSTA, Lorrayna (POR)
3. LHENRY, Marine (FRA)
3. VAUGARNY, Melodie (FRA)
5. GARCIA MESA, Cinta (ESP)
5. MOSDIER, Anais (FRA)
7. COSTA, Catarina (POR)
7. FIGUEROA, Julia (ESP)

-52 kg
1. VAN SNICK, Charline (BEL)
2. LOPEZ SHERIFF, Estrella (ESP)
3. MARCUS TABELLION, Coraline (FRA)
3. SIKIC, Tena (CRO)
5. BEKIC, Andrea (CRO)
5. PAYET, Laetitia (FRA)
7. RUBINSTEIN, Madelene (NOR)
7. SOUKATE, Ikram (MAR)

-57 kg
1. BOROWSKA, Anna (POL)
2. HARACHI, Sarah (FRA)
3. LEUNG, Po Sum (HKG)
3. RIGHETTI, Anna (ITA)
5. TOPOLOVEC, Tihea (CRO)
5. UBASART MASCARO, Carla (ESP)
7. BUET, Lea (SEN)
7. WILSON, Malin (GBR)

-63 kg
1. YVIN, Cloe (FRA)
2. LOPEZ AGUILERA, Angeles (ESP)
3. PUCHE, Isabel (ESP)
3. TSANG SAM MOI, Lindsay (FRA)
5. PESCHAUD, Caroline (FRA)
5. TALACH, Karolina (POL)
7. CABANA PEREZ, Cristina (ESP)
7. PADILLA GUERRERO, Sarai (ESP)

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top