Judo, European Open 2016: Anna Righetti conquista il bronzo a Glasgow

Judo-Anna-Righetti.jpg

Anna Righetti


Ha avuto inizio quest’oggi l’European Open di Glasgow 2016, torneo valido per il circuito mondiale di judo. Sui tatami scozzesi, sono state protagoniste nella prima giornata di combattimenti le sette categorie di peso più basse, tre maschili e quattro femminili.

La ventiquattrenne Anna Righetti ha ottenuto l’unica medaglia italiana di questa giornata, classificandosi al terzo posto nella categoria 57 kg, risultato che eguaglia il bronzo dell’African Open di Casablanca 2015. L’azzurra ha iniziato il proprio percorso battendo con uno yuko ed un waza-ari la britannica Aceyla Toprka, ma ha poi subito una sconfitta con lo stesso identico punteggio per mano della tedesca Jacqueline Lisson. Inserita nel tabellone dei ripescaggi, Righetti ha sconfitto grazie ad uno shido di differenza l’altra judoka di casa, Malin Wilson, per poi imporsi nel match per la medaglia di bronzo contro la brasiliana Tamires Crude per ippon. Lisson ha invece ottenuto l’altro bronzo in palio, mentre la finale ha visto il successo della canadese Jessica Klimkait, che ha battuto per yuko l’israeliana Adi Grossman.

Nella categoria 48 kg, Elisa Adrasti ha chiuso invece in settima posizione, dopo aver battuto per ippon Priscilla Morand, rappresentante di Mauritius, ed aver perso sempre per ippon con l’olandese Kim Akker e con l’olandese Cinta García Mesa. Ad aggiudicarsi la medaglia d’oro è stata proprio Akker, che in finale ha battuto per un solo shido di differenza la francese Sephora Corcher. García Mesa e l’altra francese Mélanie Clément sono invece salite sul gradino più basso del podio.

Tra i vincitori delle altre categorie in gara oggi, da segnalare il ritorno al successo del francese David Larose, che nella categoria 66 kg ha inflitto due yuko allo spagnolo Gar Uriarte. Medagliato d’argento europeo nel 2014, Larose ha poi subito diversi infortuni ed è finito a margine della nazionale francese, che ora sta cercando di riconquistare a suon di risultati.

RISULTATI

UOMINI

-60 kg
1. PELIM, Phelipe (BRA)
2. GOMIS, Joaquin (ESP)
3. MACDONALD, Neil (GBR)
3. TSJAKADOEA, Tornike (NED)
5. GRAF, Philip (GER)
5. VERGNES, Richard (FRA)
7. KOFFIJBERG, Bas (NED)
7. MANQUEST, Florent (FRA)

-66 kg
1. LAROSE, David (FRA)
2. URIARTE, Gar (ESP)
3. MARIAC, Alexandre (FRA)
3. PINHEIRO, Gabriel (BRA)
5. CORRADO, Robin (FRA)
5. HALL, Samuel (GBR)
7. CARGNIN, Daniel (BRA)
7. CESAR, Diogo (POR)

-73 kg
1. BARBOSA, Eduardo (BRA)
2. CARMO, Luis (POR)
3. LANGLOIS, Bradley (CAN)
3. LITTLE LEBRETON, Mathieu (FRA)
5. OTMANE, Lucas (FRA)
5. TURNER, Aaron (GBR)
7. NEVES, Lincoln (BRA)
7. PEREIRA, Igor (BRA)

DONNE

-48 kg
1. AKKER, Kim (NED)
2. CORCHER, Sephora (FRA)
3. CLEMENT, Melanie (FRA)
3. GARCIA MESA, Cinta (ESP)
5. CASAS, Cristina (ESP)
5. FARIAS, Larissa (BRA)
7. ADRASTI, Elisa (ITA)
7. GERSJES, Amber (NED)

-52 kg
1. EDWARDS, Kelly (GBR)
2. SILVA, Raquel (BRA)
3. BLAVIER, Myriam (BEL)
3. BUCHARD, Amandine (FRA)
5. GILES, Chelsie (GBR)
5. RAYNAUD, Louise (FRA)
7. PEREIRA, Jessica (BRA)
7. WIRTH, Sonja (GER)

-57 kg
1. KLIMKAIT, Jessica (CAN)
2. GROSSMAN, Adi (ISR)
3. LISSON, Jacqueline (GER)
3. RIGHETTI, Anna (ITA)
5. BERGSTRA, Margriet (NED)
5. CRUDE, Tamires (BRA)
7. NAIRNE, Lele (GBR)
7. WILSON, Malin (GBR)

-63 kg
1. RENSHALL, Lucy (GBR)
2. BAZYNSKI, Nadja (GER)
3. KRSSAKOVA, Magdalena (AUT)
3. REIMANN, Lea (GER)
5. CABANA PEREZ, Cristina (ESP)
5. YVIN, Cloe (FRA)
7. PASCOALINO, Yanka (BRA)
7. PIOVESANA, Lubjana (GBR)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top