Vela, Olimpiadi Rio 2016 – RS:X femminile. Tartaglini si gioca l’accesso in Medal Race…da prima in classifica

Tartaglini-profilo-FB.jpg

Reagire subito. Difendere il primato. Due imperativi, una sola velista.
Flavia Tartaglini avrà dormito stanotte con qualche rimpianto di troppo sotto il cuscino, ma nulla è perduto, il tricolore è ancora affiancato alla casella numero 1 della classifica dell’RS:X femminile. La romana ieri, dopo la quarta vittoria parziale ottenuta nella 7^ regata, è incappata in due prove negative (12-10) che le hanno fatto perdere quasi per intero il buon vantaggio che aveva accumulato sulle inseguitrici.

Ora l’esperta windsurfer guida la graduatoria generale, con tre regate ancora da disputare prima della Medal Race, con un solo punto di margine sull’accoppiata franco-russa Picon-Elfutina e sei sulla spagnola Marina Alabau Neira. Le prove 10-11-12 che andranno in scena oggi a Marina da Gloria saranno dunque decisive, non tanto per arrivarci, alla regata finale con punteggi doppi che assegnerà le medaglie domenica (salvo ecatombi, è già in tasca), quanto per farlo da prima in classifica.

E continuare il suo prestigioso apprendistato olimpico propedeutico al conseguimento della laurea sportiva “Erede di Alessandra Sensini”…

LE PRIME DIECI POSIZIONI DELLA CLASSE RS:X FEMMINILE

                                                                                                                     Regate
1 2 3 4 5 6 7 8 9 PUNTI NETTI
1 ITA TARTAGLINI Flavia 12 1 5 1 1 4 1 12 10 35
2 FRA PICON Charline 1 2 1 4 5 10 5 11 8 36
3 RUS ELFUTINA Stefaniya 2 5 3 6 2 9 8 4 6 36
4 ESP ALABAU NEIRA Marina 8 7 2 8 6 8 7 2 1 41
5 BRA FREITAS Patricia 6 8 4 2 13 16 10 1 3 47
6 ISR DAVIDOVICH Maayan 5 6 6 11 4 3 2 15 14 51
7 NED DE GEUS Lilian 3 4 14 3 3 7 15 19 5 54
8 FIN PETAJA-SIREN Tuuli 4 9 8 5 9 5 27 3 12 55
9 CHN CHEN Peina 9 11 11 15 7 1 4 10 4 57
10 GBR SHAW Bryony 7 20 9 7 14 12 3 5 2 59

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo FB Flavia Tartaglini

 

Lascia un commento

Top