Pentathlon, Olimpiadi Rio 2016: uomini e donne oggi al via. Si parte con il ranking round di scherma

Nazionale-Pentathlon-Rio.jpg

Fa oggi il suo esordio ai Giochi Olimpici di Rio 2016 il Pentathlon Moderno. Donne e uomini dei Cinque Sport scenderanno in pedana nel primo pomeriggio (le prime) ed alle 19:30 (i secondi), per affrontarsi nel classico “tutti contro tutti” del ranking round di scherma.

Alla Deodoro Youth Olympic Arena ogni singolo pentatleta sarà opposto agli altri trentacinque partecipanti in assalti di spada da decidersi con una sola stoccata entro un minuto. Quella di oggi è la prima delle tre giornate consecutive dedicate allo “Sport del Soldato” a Rio, la disciplina olimpica ideata appositamente per i Giochi dal barone Pierre de Coubertin che fece il suo esordio (solo con gli uomini, la gara femminile è stata inserita nel programma olimpico ai Giochi di Sydney 2000) in occasione della kermesse a Cinque Cerchi di Stoccolma 1912.

Le prime ad entrare in gara a Rio saranno le donne, come si diceva, quindi inizieranno la loro avventura olimpica anche le due azzurre Claudia Cesarini e Alice Sotero. La romana è alla sua seconda Olimpiade dopo quella di Londra 2012 (25^), mentre l’astigiana è all’assoluto battesimo a Cinque Cerchi. Alle 10 ore locali, le 15 in Italia, scatterà il tabellone femminile, invece, gli uomini impugneranno la spada alle 14.30 brasiliane, 19:30 italiane. I due azzurri al via sono Riccardo De Luca, alla seconda partecipazione olimpica dopo quella di Londra (9°), e l’esordiente Pier Paolo Petroni.

Le medaglie femminili saranno assegnate già domani, completando le fatiche con le prove di nuoto, bonus round di scherma, equitazione e combined (tiro-corsa), mentre il podio maschile verrà definito sabato 20 agosto con la stessa sequenza di prove. Per i nostri colori, sarà fondamentale partire bene oggi, sulle pedane che tanto hanno dato allo sport azzurro: finire nella top-10 del ranking round di scherma potrebbe costituire il viatico per il raggiungimento di mete sorprendenti…

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIPM

Lascia un commento

Top