Pallanuoto femminile, Olimpiadi Rio 2016: Setterosa, che vittoria! 10-5 alla Russia e primo posto

Bianconi-Pallanuoto-Daniela-Bolla.jpg

È un Setterosa che sogna e che fa sognare al Maria Lenk Aquatic Center: terza vittoria su tre gare nei gironi validi per le Olimpiadi di Rio 2016 e primo posto che garantirà il quarto di finale contro la Cina. Oggi le azzurre hanno letteralmente spazzato via la Russia, dominata per tutto il match fino al 10-5 finale. 

Come sempre, le azzurre hanno costruito la vittoria in primis con la solita difesa attenta, ordinata e a tratti anche molto aggressiva. Con le avversarie che hanno faticato a trovare con facilità la via della porta, le azzurre hanno messo in vasca carattere e determinazione. Le giocatrici italiane hanno trovato inizialmente i gol principalmente in superiorità numerica, fondamentale gestito in maniera perfetta per tutta la durata del match. Ispiratissima in fase di realizzazione Roberta Bianconi che ha messo a segno una tripletta, mentre Giulia Emmolo, Elisa Queirolo e Arianna Garibotti hanno firmato due doppiette personali. Da sottolineare anche l’ottima prova di Giulia Gorlero, precisa e puntuale anche negli interventi più difficili e bucata solo 4 volte dalle avversarie.

Con il successo odierno le ragazze del CT Fabio Conti hanno conquistato il primo posto nel girone con tre vittorie in tre gare e affronteranno ai quarti di finale la Cina, miglior accoppiamento possibile alla vigilia e confermato anche dalle prestazioni in vasca dalla squadra asiatica che ha faticare a dare costanza al proprio gioco contro le squadre più forti.

Il tabellino del match: 

Russia-Italia 5-10

Russia: Ustyukhina , Glyzina 1, Prokofyeva , Karimova , Borisova , Gorbunova , Lisunova 1, Simanovich , Timofeeva , Soboleva , Ivanova 1, Grineva 2, Karnaukh . Coach. Aleksandr Gaidukov

Italia: Gorlero , Tabani , Garibotti 2, Queirolo 2, Radicchi , Aiello , Di Mario , Bianconi 3, Emmolo 2, Pomeri , Cotti 1, Frassinetti , Teani . Coach. Fabio Conti

Arbitri: Peila (usa), Alexandrescu (rou)

Note:
Parziali 2-3, 1-2, 1-3, 1-2

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top