Ciclismo su pista, Europei giovanili: Elisa Balsamo vince l’oro dell’omnium junior

balsamo.jpg

Nuova giornata di competizioni ai Campionati Europei di ciclismo su pista Junior ed Under 23, in corso di svolgimento a Montichiari. Vediamo tutte le medaglie assegnate quest’oggi ed i risultati degli italiani.

OMNIUM JUNIOR FEMMINILE – L’azzurrina Elisa Balsamo si laurea campionessa continentale di questa prova con 186 punti, superando proprio nella gara finale la lituana Olivija Baleisyte, che ha chiuso seconda a quota 184 punti, mentre ha rimontato per il podio la britannica Jessica Roberts, medagliata di bronzo con 182 punti.

OMNIUM UNDER 23 MASCHILE – Già campione del mondo senior, il francese Thomas Boudat ha dominato la prova con 262 punti contro i 217 del polacco Szymon Saynok ed i 193 del portoghese Ivo Oliveira. Settimo posto per Simone Consonni, che ha ottenuto 176 punti.

500 METRI FEMMINILI UNDER 23 – L’olandese Elis Ligtee ha conquistato la medaglia d’oro con il tempo di 34″049, precedendo in classifica la russa Tatiana Kiseleva (34″570) e la francese Melissandre Pain (34″898). Decimo posto per l’azzurrina Miriam Vece (35″964).

MADISON MASCHILE JUNIOR – La coppia della Gran Bretagna si è aggiudicata il titolo continentale staccando di un giro tutti gli altri concorrenti. Argento al Belgio, che guidava la classifica a punti, bronzo alla Russia. L’Italia si classifica sesta.

KEIRIN FEMMINILE JUNIOR – Titolo alla russa Sara Kankovska, che sul traguardo precede la polacca Aleksandra Tolomanow e l’olandese Steffie van der Peet. Le azzurrine Gloria Manzoni e Martina Fidanza hanno preso parte alla finale, con Manzoni che si è classificata quinta e Fidanza che è stata declassata.

KEIRINI MASCHILE JUNIOR – Medaglia d’oro al ceco Martin Cechman, che batte il tedesco Timo Bichler ed il russo Dmitrii Nesterov.

SPRINT MASCHILE UNDER 23 – Medaglia d’oro al polacco Mateusz Rudyk, che in finale ha battuto due volte il francese Sébastien Vigier. Nella sfida per il bronzo è stato il lituano Vasilijus Lendelis ad avere la meglio sull’altro francese Melvin Landerneau.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top