Volley, Grand Prix 2016 – Italia batte Giappone: le pagelle. Fenomeno Egonu, Diouf coinvolge, Danesi gigante

Paola-Egonu-preolimpico-Italia-volley.jpg

Oggi pomeriggio l’Italia ha sconfitto il Giappone nel terzo match del Grand Prix 2016 di volley femminile (clicca qui per la cronaca).

La nostra Nazionale ha ben figurato contro le nipponiche nello scenario di Rio de Janeiro, giocando un’eccellente pallavolo. Un sestetto ancora rivoluzionato da Marco Bonitta che ha lanciato nella mischia la debuttante Melandri, riproposto Egonu di banda, tolto Sylla e Chirichella dopo le eccellenti prestazioni dei giorni precedenti.

La sensazione è quella che l’Italia stia crescendo con tutte le proprie interpreti e che stia prendendo confidenza nei proprio mezzi. Brave ieri contro la Serbia, altrettanto positive oggi contro il Giappone (comunque privo di diverse titolari, proprio come noi) e soprattutto giovedì quando hanno conquistato un set contro il Brasile.

Di seguito le nostre consuete pagelle. Clicca sulle varie pagine per conoscere voti e giudizi sulle singole giocatrici.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER PAOLA EGONU

 

Lascia un commento

Top