Storia delle Olimpiadi: Antonio Conte, il Maestro che inaugurò l’impareggiabile scuola schermistica italiana

Scherma-Olimpica.jpg

Per quanto riguarda la corsa alle medaglie, la storia olimpica italiana non iniziò con la prima edizione dei Giochi moderni, nel lontano 1896, bensì quattro anni dopo, a Parigi (per modo di dire “medaglie”, visto che la maggior parte degli atleti a podio in quella edizione ricevettero coppe e trofei di varia natura…). In Francia conquistammo due secondi posti e due allori a Cinque Cerchi, con il mitico cavaliere vicentino Gian Giorgio Trissino dal Vello d’Oro e con il Maestro d’armi laziale Antonio Conte.

Veramente, l’italiano Ernesto Mario Brusoni vinse la gara a punti nel ciclismo, però questa prova non è mai stata riconosciuta ufficialmente dal CIO, a differenza del CONI che ha sempre considerato l’aretino di nascita campione olimpico.

Anche il trionfo parigino di Antonio Conte diede vita ad una querelle che si protrasse per decenni. Lo schermidore che vide la luce nella storica Traetto batté in finale il connazionale Italo Santelli, aggiudicandosi la medaglia d’oro nella gara di sciabola per Maestri d’armi.

Sì, perché in occasione delle Olimpiadi del 1900 si svolsero competizioni di scherma distinte in due categorie: i Dilettanti e i Maestri d’armi, ossia gli istruttori professionisti. Per alcuni puristi, le medaglie di Conte e Santelli non andavano quindi considerate nel computo del medagliere olimpico italiano… Tuttavia, questi due risultati sono stati ufficialmente riconosciuti sia dal CIO che dal CONI.

Quello di Antonio Conte fu “temporalmente” il secondo oro olimpico dello sport italiano, dopo il trionfo parigino di Gian Giorgio Trissino nell’equitazione. La prima medaglia d’oro della scherma azzurra, la disciplina che nella storia ha dato all’Italia più gioie a Cinque Cerchi di qualsiasi altro sport. Con la vittoria della squadra maschile di fioretto a Londra 2012 il conto totale è arrivato a 121; pensate, l’atletica (seconda) è appena a quota 60…

Anche se il nome Antonio e il cognome Conte ci fanno oggi pensare immediatamente all’allenatore della nostra Nazionale di calcio (a maggior ragione in queste settimane di Passione…), noi sportivi del Bel Paese abbiamo l’obbligo di non dimenticare mai quell’altro Antonio Conte, l’austero Maestro d’armi che inaugurò l’impareggiabile scuola schermistica italiana.

 

Storia delle Olimpiadi, prima puntata: Dorando Pietri
Storia delle Olimpiadi, seconda puntata: Ondina Valla
Storia delle Olimpiadi, terza puntata: Gian Giorgio Trissino
Storia delle Olimpiadi, quarta puntata: Pietro Mennea
Storia delle Olimpiadi, quinta puntata: Abebe Bikila
Storia delle Olimpiadi, sesta puntata: il massacro di Monaco 1972
Storia delle Olimpiadi, settima puntata: Jesse Owens
Storia delle Olimpiadi, ottava puntata: Mauro Checcoli
Storia delle Olimpiadi, nona puntata: Antonella Bellutti
Storia delle Olimpiadi, decima puntata: Paola Pezzo
Storia delle Olimpiadi, undicesima puntata: Nino Benvenuti
Storia delle Olimpiadi, dodicesima puntata: Vincenzo Maenza
Storia delle Olimpiadi, tredicesima puntata: l’oro maledetto dell’Italvolley
Storia delle Olimpiadi, quattordicesima puntata: i fratelli Abbagnale
Storia delle Olimpiadi, quindicesima puntata: Clemente Russo
Storia delle Olimpiadi, sedicesima puntata: Sara Simeoni
Storia delle Olimpiadi, diciassettesima puntata: Pino Maddaloni
Storia delle Olimpiadi, diciottesima puntata: Klaus Dibiasi
Storia delle Olimpiadi, diciannovesima puntata: Alberto Cova
Storia delle Olimpiadi, ventesima puntata: Edoardo Mangiarotti
Storia delle Olimpiadi, ventunesima puntata: Daniele Masala
Storia delle Olimpiadi, ventiduesima puntata: Novella Calligaris
Storia delle Olimpiadi, ventitreesima puntata: il Settebello 1992
Storia delle Olimpiadi, ventiquattresima puntata: Giorgio Cagnotto
Storia delle Olimpiadi, venticinquesima puntata: il Setterosa 2004
Storia delle Olimpiadi, ventiseiesima puntata: Nedo Nadi
Storia delle Olimpiadi, ventisettesima puntata: Gelindo Bordin
Storia delle Olimpiadi, ventottesima puntata: Giovanna Trillini
Storia delle Olimpiadi, ventinovesima puntata: la straordinaria pesistica italiana 1924
Storia delle Olimpiadi, trentesima puntata: Roberto Di Donna
Storia delle Olimpiadi, trentunesima puntata: l’Italia dell’hockey pista 1992
Storia delle Olimpiadi, trentaduesima puntata: il “due con” azzurro 1968
Storia delle Olimpiadi, trentatreesima puntata: l’oro della nazionale italiana di calcio 1936
Storia delle Olimpiadi, trentaquattresima puntata: Galliano Rossini
Storia delle Olimpiadi, trentacinquesima puntata: Patrizio Oliva
Storia delle Olimpiadi, trentaseiesima puntata: Giovanni Lombardi
Storia delle Olimpiadi, trentasettesima puntata: Uberto De Morpurgo
Storia delle Olimpiadi, trentottesima puntata: Giulio Gaudini
Storia delle Olimpiadi, trentanovesima puntata: il ciclismo italiano a Tokyo ’64
Storia delle Olimpiadi, quarantesima puntata: Norberto Oberburger
Storia delle Olimpiadi, quarantunesima puntata: Antonio Rossi
Storia delle Olimpiadi, quarantaduesima puntata: la fiamma olimpica
Storia delle Olimpiadi, quarantatreesima puntata: Ulderico Sergo
Storia delle Olimpiadi, quarantaquattresima puntata: Ugo Frigerio
Storia delle Olimpiadi, quarantacinquesima puntata: l’eccezionale ciclismo su pista azzurro ad Atlanta ’96
Storia delle Olimpiadi, quarantaseiesima puntata: i “Tre Moschettieri di Amsterdam”
Storia delle Olimpiadi, quarantasettesima puntata: Enrico Porro
Storia delle Olimpiadi, quarantottesima puntata: Pierpaolo Ferrazzi
Storia delle Olimpiadi, quarantanovesima puntata: il “quattro di coppia” azzurro a Sydney
Storia delle Olimpiadi, cinquantesima puntata: Rode – Straulino
Storia delle Olimpiadi, cinquantunesima puntata: Abdon Pamich
Storia delle Olimpiadi, cinquantaduesima puntata: Alberto Braglia
Storia delle Olimpiadi, cinquantatreesima puntata: Riccardi, Ragno, Cornaggia-Medici
Storia delle Olimpiadi, cinquantaquattresima puntata: Helene Mayer
Storia delle Olimpiadi, cinquantacinquesima puntata: il “quattro con” azzurro 1928
Storia delle Olimpiadi, cinquantaseiesima puntata: Carl Lewis
Storia delle Olimpiadi, cinquantasettesima puntata: Gabriella Dorio
Storia delle Olimpiadi, cinquantottesima puntata: Ennio Falco
Storia delle Olimpiadi, cinquantanovesima puntata: Abebe Bikila
Storia delle Olimpiadi, sessantesima puntata: l’oro del Settebello 1948
Storia delle Olimpiadi, sessantunesima puntata: Giuseppe Martinelli
Storia delle Olimpiadi, sessantaduesima puntata: Irene Camber
Storia delle Olimpiadi, sessantatreesima puntata: Ercole Baldini
Storia delle Olimpiadi, sessantaquattresima puntata: Valentina Vezzali
Storia delle Olimpiadi, sessantacinquesima puntata: Andrea Benelli
Storia delle Olimpiadi, sessantaseiesima puntata: Igor Cassina

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Lascia un commento

Top