Copa América Centenario 2016: pareggio fra Paraguay e Costa Rica, vince il Perù

Calcio-Paolo-Guerrero.jpg

Seconda giornata di partite per la Copa América Centenario, in corso di svolgimento negli Stati Uniti. Dopo la vittoria della Colombia per 2-0 sulla formazione del Paese organizzatore nel match di ieri a Santa Clara, quest’oggi si sono incontrate le altre due compagini del Gruppo A, Paraguay e Costa Rica. Nella partita di Orlando, le due formazioni si sono neutralizzate sullo 0-0, con le porte difese rispettivamente da Justo Villar e Patrick Pemberton, sostituto di Keylor Navas, rimaste  inviolate. Da segnalare l’espulsione del difensore costaricense Kendall Watson a fine partita. La Colombia, dunque, comanda sin da ora il raggruppamento, mentre gli Stati Uniti padroni di casa conservano ancora la possibilità concreta di lottare per il passaggio del turno.

Nel primo match del Gruppo B, svoltosi sul campo di Seatte, invece, Haiti, formazione all’esordio nella storia della competizione, aveva il difficile compito di difendersi dal Perù. I caraibici hanno fatto un buon lavoro di contenimento per un’ora, nonostante uno schieramento con tre attaccanti, ma al 60′ Edison Flores ha pennellato un cross dalla fascia sinistra, fornendo l’assist della rete decisiva a Paolo Guerrero, attaccante in forza ai brasiliani del Flamengo, che con un tuffo di testa non ha lasciato scampo a Johny Placide. Una vittoria importante, dunque, per un Perù che però dovrà trovare un gioco più convincente quando si troverà di fronte ad altri avversari, mentre Haiti, nonostante l’applicazione in campo, resta una spanna sotto le altre componenti del gruppo, nel quale figurano anche Brasile ed Ecuador.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top