Nuoto, Europei Londra 2016: Sabbioni c’è! Bronzo ex aequo nei 100 dorso

Simone-Sabbioni-nuoto-foto-fin-Deepbluemedia.jpg

Prima medaglia internazionale senior in vasca lunga per Simone Sabbioni. Il romagnolo festeggia nei 100 dorso pur senza una gara memorabile: il 54”19 con cui tocca è lontano dal suo primato personale (53”34) ma basta per il bronzo ex aequo con il greco Apostolos Christou. Vince l’atleta più esperto, il francese Camille Lacourt (53”79), secondo il russo Grigory Tarasevich (53”89).

Sono contento, ma ho fatto una gara schifosa, non me la spiego – l’autocritico commento a caldo di Sabbioni a RaiSport -. Pensavo di poter andare molto più veloce. Sono severo con me stesso, forse mi sono abituato troppo bene perché quando contava mi sono sempre migliorato. Valuterò con il mio allenatore (Luca Corsetti, ndr) cosa non ha funzionato. Ho fatto un bell’arrivo e ho salvato il bronzo. Bisogna avvicinarsi alla perfezione per le gare che contano“. Intanto, comunque, il bottino dell’Italnuoto aumenta.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fin/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top