Judo, Rio 2016: quattro azzurri con il pass diretto, attesa per la quota continentale

Judo-Edwige-Gwend-Hannah-Martin.jpg

Saranno quasi certamente cinque gli atleti azzurri che parteciperanno ai Giochi Olimpici di Rio 2016 nel judo. I tornei validi per le qualificazioni a cinque cerchi si sono infatti conclusi ieri con il World Masters di Guadalajara, in Messico, e quattro judoka italiani hanno certamente ottenuto il pass diretto per la rassegna a cinque cerchi: si tratta di Odette Giuffrida (48 kg) ed Edwige Gwend (63 kg) al femminile, Elios Manzi (60 kg) e Fabio Basile (66 kg) al maschile.

Bisognerà invece attendere l’ufficializzazione dell’International Judo Federation (IJF) per quanto concerne le quote continentali, il cui calcolo dovrà tenere conto di tutte le categorie di peso e di eventuali rinunce (il Sudafrica, ad esempio, avrebbe già annunciato la propria, anche se questo riguarda il continente africano). L’Italia dovrebbe molto probabilmente qualificare Matteo Marconcini (81 kg), anche se Assunta Galeone (78 kg), settima in Messico, conserva qualche speranza di strappare il biglietto per il Brasile.

Ad ogni modo, prendendo per buono il numero di cinque judoka qualificati (su un massimo di quattordici), va registrata una flessione da questo punto di vista rispetto alle edizioni precedenti. A Londra 2012, infatti, gli italiani in gara furono nove, quattro uomini e cinque donne, con Rosalba Forciniti che ottenne il bronzo nella categoria 52 kg, oggi di Giuffrida, mentre Elio Verde e Giulia Quintavalle chiusero quinti. Nell’esperienza britannica era inoltre già presente Edwige Gwend, eliminata subito dalla cinese Xu Lili.

Tornando indietro, troviamo otto qualificati azzurri a Pechino 2008, nove ad Atene 2004, ancora nove a Sydney 2000. Al di là del numero di partecipanti, comunque, l’obiettivo sarà quello di conquistare almeno una medaglia in questa disciplina, nella quale gli azzurri centrano il podio ininterrottamente da Barcellona 1992.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top