Giro d’Italia, Vincenzo Nibali e una vittoria fulmicotone: tutti i trionfi con meno di un minuto di vantaggio. Squalo numero 19

Nibali-4-Cometti-Boschetto.jpg

Vincenzo Nibali ha vinto il Giro d’Italia. Lo Squalo si è imposto con un vantaggio di 52 secondi su Esteban Chaves (anche se nella tappa odierna potrebbe cambiare ancora qualcosina).

Il siciliano è il 19esimo vincitore della corsa rosa capace di portare a casa il trofeo senza fine con meno di un minuto di distacco dal secondo in classifica. Il record appartiene a Fiorenzo Magni che nel 1948 trionfò con solo 11 secondi vantaggio su Ezio Cecchi.

Il record in generale delle grandi corse a tappa appartiene a Greg LeMond che nel 1989 vinse il Tour de France con soli 8 secondi margine su Laurent Fignon.

Di seguito il quadro completo di tutte le vittorie con meno di un minuto di vantaggio al Giro d’Italia.

 

ANNO VINCITORE DISTACCO SECONDO CLASSIFICATO
1921 Giovanni Brunero 41” Gaetano Belloni
1923 Costante Girardengo 37” Giovanni Brunero
1939 Luigi Marchisio 52” Luigi Giacobbe
1934 Learco Guerra 51” Francesco Camusso
1946 Gino Bartali 47” Fausto Coppi
1948 Fiorenzo Magni 11” Ezio Cecchi
1955 Fiorenzo Magni 13” Fausto Coppi
1957 Gastone Nencini 19” Louison Bobet
1960 Jacques Anquetil 28” Gastone Nencini
1974 Eddy Merckx 13” Gianbattista Baronchelli
1975 Fausto Bertoglio 41” Francisco Galdos Gauna
1976 Felice Gimondi 19” Johan De Muynck
1978 Johan De Muynck 59” Gianbattista Baronchelli
1981 Giovanni Battaglin 38” Tommy Prim
1993 Miguel Indurain 58” Piotre Ugrumov
2005 Paolo Savoldelli 28” Gilberto Simoni
2011 Michele Scarponi 46” Vincenzo Nibali
2012 Ryder Hesjedal 16” Joaquim Rodriguez
2016 Vincenzo Nibali 52” Esteban Chaves

Foto: Cometto – Boschetti

Lascia un commento

Top