Ginnastica, la Gran Bretagna batte l’Italia juniores di un soffio. Villa e Maggio le migliori

villa.jpg

La Gran Bretagna ha sconfitto l’Italia B nel triangolare internazionale juniores di ginnastica artistica, disputato oggi pomeriggio al PalaSport di Carpiano (Milano), appuntamento importante in preparazione degli ormai imminenti Europei.

La formazione d’Oltremanica si è imposta in volata, grazie soprattutto a un’eccellente rotazione alla trave che ha risolto la gara in loro favore (215.650). La formazione B delle azzurrine (Caterina Cereghetti, Benedetta Ciammarughi, Asia D’Amato, Elisa Iorio, Sidney Saturnino, Giorgia Villa; composta anche da ragazze classe 2003 che per regolamento non potranno essere presenti a Berna), si è arresa alle britanniche solo per 15 centesimi (215.500), battendo di tre decimi l’Italia A (215.200 per Martina Basile, Giulia Bencini, Sara Berardinelli, Maria Vittoria Cocciolo, Noemi Linari, Martina Maggio). Lontana la Germania (203.950).

Le migliori italiane sono state Giorgia Villa (54.600, al primo anno da junior) e Martina Maggio (54.200), seconda e terza nella classifica dell’all-around alle spalle della britannica Alice Kinsella (54.800). Quarto posto per Martina Basile.

Alcune ginnaste hanno portato in gara alcuni nuovi elementi in un pomeriggio caratterizzato comunque da qualche errore di troppo.

 

Lascia un commento

Top