Canoa velocità, Coppa del mondo 2016: K4 200 d’oro a Racice, chiusura in bellezza per l’Italia

K4-200-canoa-velocità-foto-fb-federcanoa.jpg

Con il ciclone doping che imperversa su Bielorussia e Romania, mettendo a serio rischio la partecipazione ai Giochi olimpici di entrambe le compagini, la nazionale azzurra si gode un altro podio nella tappa di Coppa del mondo di Racice.

Il K4 200 metri formato dal trio della Canottieri Ticino Manfredi Rizza, Riccardo Cecchini, Michele Bertolini più Mauro Crenna (Sestese Canoa) ha infatti portato l’Italia sul gradino più alto del podio davanti a Serbia e Canada.

Specialità non olimpica certo ma che conferma il salto di qualità effettuato dal settore velocità italiano trascinato da Manfredi Rizza. Quarto questa mattina nella finale del K1 200, l’ingegnere pavese si è quindi portato a casa la seconda medaglia d’oro nel giro di sette giorni, la terza in casa Italia considerando quella vinta ieri dai fratelli Craciun nella canadese. 

Potrebbero interessarti:

Il trionfo di Manfredi Rizza

Il punto sulle qualificazioni per Rio

Canottieri Ticino über alles

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top