Canoa velocità, Coppa del mondo 2016: il cielo è azzurro sopra Duisburg, Manfredi Rizza oro nel K1 200

Manfredi-Rizza-canoa-foto-fb-Costanza-Rizza.jpg

Chi lo ferma più? Manfredi Rizza trionfa in Coppa del mondo a Duisburg concludendo alla perfezione una settimana indimenticabile. Non sazio del pass olimpico conquistato giovedì, lo sprinter della Canottieri Ticino si è imposto nel K1 200 metri precedendo il vicecampione del mondo in carica francese Maxime Beaumont.

200 metri tutti di un fiato conclusi con il tempo di 34.353, due decimi meglio del transalpino e del britannico Liam Heath. Si devono accontentare della quarta e quinta piazza invece il lettone Aleksejs Rumjancevs e il russo Evgenii Lukantsov. 

Nell’altra finale che vedeva l’Italia rappresentata, chiude nono il K4 1000 metri di Matteo Torneo, Tommaso Freschi, Luca Beccaro e Andrea Dal Bianco. 03:02.155 il tempo degli azzurri nella gara vinta dall’Australia davanti a Russia e Bielorussia.

La finale del K1 200:
1 ITA  RIZZA, Manfredi
34.353
2 FRA BEAUMONT, Maxime
34.560
3 GBR  HEATH, Liam
34.582
3 LAT  RUMJANCEVS, Aleksejs
34.582
5 RUS LUKANTSOV, Evgenii
34.623
6 ESP GARROTE, Carlos
34.788
7 GER LEMKE, Max
34.828
8 CAN DE JONGE, Mark
35.389
9 HUN  MOLNÁR, Péter
35.608

Il punto sulle qualificazioni per Rio

Canottieri Ticino über alles

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top