Sollevamento pesi, Europei 2016: Pagliaro e Bordignon sognano il podio

Genny-Pagliaro-Sollevamento-Pesi-Federpesistica.jpg

Massiccia presenza azzurra nelle gare femminili dei Campionati Europei di sollevamento pesi che prenderanno il via domenica a Førde, Norvegia.

La squadra in rosa italiana sarà capitana da Genny Pagliaro, il nome più rappresentativo per il sollevamento pesi nostrano negli ultimi anni. La nissena proverà a conquistare il podio, riscattando una prestazione sottotono ai Mondiali, nella -48 kg partendo sulla carta come terza favorita per la vittoria. Un obiettivo realistico con l’azzurra che è chiamata a sollevare 180 kg per non avere rimpianti.

Competitiva, anche se un gradino sotto la Pagliaro, Giorgia Bordignon. Cresciuta in maniera esponenziale nelle ultime  due stagioni, si sta affermando come un punto di riferimento nella categoria fino a 63 kg. Il podio non è per nulla scontato e già una posizione nella top5 sarebbe ottima ma la speranza è quella di riuscire a fare lo step in più per entrare tra le migliori 3 d’Europa.

Per quanto riguarda le altre italiane che saliranno in pedana, Jennifer Lombardo partirà da una buona posizione d’attacco: il podio è quasi impossibile ma potrebbe provare a lottare per una quinta piazza nella -58. Discorso simile anche per Giorgia Russo nella 63 kg, anche se il distacco dalle migliori in termini di misura sembra essere maggiore.

Obiettivo top 10 per Eva Giganti (48 kg), Maria Grazia Alemanno (69 kg) e Carlotta Brunelli (75 kg). Carol Tartaglia e Natalia Farina saranno le riserve.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Federpesistica

Lascia un commento

Top