Judo, Europei 2016: la prima giornata in LIVE streaming

Judo-Valentina-Moscatt-Kristina-Rumyantseva-IJF.jpg

Si aprono quest’oggi a Kazan’, in Russia, i Campionati Europei di judo 2016, appuntamento che assegnerà le medaglie continentali ma anche punti pesanti per le qualificazioni olimpiche a Rio 2016 (400 punti ai vincitori delle medaglie d’oro). Nella prima giornata saranno impegnate cinque categorie di peso, tre per le donne (48 kg, 52 kg, 57 kg) e due per gli uomini (60 kg, 66 kg).

Leggi anche: Judo, Europei 2016: tabelloni, azzurri e favoriti della prima giornata

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA SCRITTA

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA SCRITTA

18:57 Ultimo titolo della giornata alla francese Automne Pavia, che batte per yuko la bulgara Ivelina Ilieva. A domani con una nuova diretta dei Campionati Europei di judo 2016!

18:52 Sorprese nelle due sfide per il bronzo della categoria 57 kg femminile. L’israeliana Timna Nelson Levyha battuto con uno yuko ed un ippon la francese Hélène Receveaux, mentre la kosovara Nora Gjakova ha messo a segno un waza-ari sulla britannica Nekoda Smythe-Davis.

18:38 Il georgiano Vazha Margvelashvili si prende il titolo europeo dei 66 kg con un ippon sul britannico Colin Oates.

18.32 FABIO BASILE BRONZO! Anche la categoria 66 kg regala il podio all’Italia, con Basile che sconfigge per due shido ad uno il bielorusso Dzmitry Shershan, numero uno del tabellone. Sul podio anche il padrone di casa russo Arsen Galstyan, che con un waza-ari batte lo sloveno Adrian Gomboc.

18:14 Ippon per Majlinda Kelmendi, che si riprende il titolo europeo delle 52 kg battendo la francese Priscilla Gneto.

18:09 Nella categoria 52 kg sono state assegnate le due medaglie di bronzo. La rumena Andreea Chițu, campionessa in carica e numero uno del tabellone, ha vinto per ippon sulla svizzera Evelyne Tschopp, autrice di uno yuko. Uno shido di differenza ha invece assegnato la vittoria alla russa Yulia Ryzhova rispetto alla francese Annabelle Euranie.

17:53 Medaglia d’oro per il francese Walide Khyar, che batte per ippon in rimonta l’azero Orkhan Safarov, numero uno del seeding.

17:45 BRONZO PER ELIOS MANZI! Il siciliano sconfigge il georgiano Amiran Papinashvili per due shido ad uno e riporta l’Italia sul podio europeo. Bronzo anche per l’armeno Hovhannes Davtyan, che ha battuto per ippon il turco Bekir Özlü, dopo che entrambi i judoka avevano messo a segno un waza-ari.

17:26 Medaglia di legno per l’azzurra Valentina Moscatt (48 kg), che perde per hansoku-make contro la rumena Monica Ungureanu. Insieme a quest’ultima, salirà sul terzo gradino del podio la turca Dilara Lokmanhekim, vincitrice con due shido sull’ungherese Reka Pupp.

17:14 A breve avranno inizio le finali per le medaglie, con tre azzurri che combatteranno per il bronzo: Valentina Moscatt (48 kg), Elios Manzi (60 kg) e Fabio Basile (66 kg).

17:13 Sarà la bulgara Ivelina Ilieva a sfidare Pavia nella finale della 57 kg: a decidere la semifinale contro la kosovara Nora Gjakova è stato un waza-ari al golden score.

17:06 La prima semifinale della categoria 57 kg ha messo di fronte due francesi. Già campionessa europea nel 2013 e nel 204, Automne Pavia ha impiegato poco più di tre minuti per mettere a segno un ippon sulla compagna-rivale Hélène Receveaux.

17:04 Dopo quasi due minuti di golden score, il britannico Colin Oates è riuscito a mettere a segno uno yuko sullo sloveno Adrian Gomboc. Sarà dunque Oates a sfidare il georgiano Vazha Margvelashvili nella finale della categoria 66 kg.

17:00 Come Moscatt e Manzi, anche Fabio Basile si giocherà la medaglia di bronzo. L’azzurro della categoria 66 kg ha superato nei ripescaggi il portoghese Sergiu Oleinic con due waza-ari. Per andare sul podio, Basile dovrà battere il numero uno del seeding, il bielorusso Dzmiry Shershan, sconfitto in semifinale dal georgiano Vazha Margvelashvili per yuko.

16:53 Campionessa in carica della categoria 52 kg, la rumena Andreea Chitu è stata sconfitta in semifinale dalla francese Priscilla Gneto con un ippon dopo 1’14”. La due volte iridata kosovara Majlinda Kelmendi, invece, ha approfittato di due shido per sconfiggere l’altra francese, Annabelle Euranie.

16:48 L’altro finalista della categoria 60 kg sarà il francese Walide Khyar, vincitore per yuko sul turco di origine georgiana Bekir Ozlu. L’avversario di Manzi per il bronzo, invece, sarà il forte georgiano Amiran Papinashvili, già campione europeo nel 2013.

16:46 Elios Manzi viene sconfitto per ippon dall’azero Orkhan Safarov, numero uno del tabellone. Il giovane siciliano disputerà dunque la finale per il bronzo della categoria 60 kg.

16:41 Valentina Moscatt combatterà per il bronzo: l’azzurra della categoria 48 kg ha superato con uno shido al golden score la padrona di casa russa Nataliya Kondratyeva, e dovrà vedersela con la rumena Monica Ungureanu.

16:37 La finale della categoria 48 kg vedrà come protagoniste le stesse judoka dell’anno scorso: la campionessa in carica Charline Van Snick (Belgio), che ha battuto con due yuko la rumena Monica Ungureanu, e l’ungherese Eva Csernoviczki, che si è disfatta con un ippon su osaekomi della turca Dilara Lokmanhekim.


Questi i primi incontri in programma per gli azzurri:

Valentina Moscatt (48 kg) vs Joana Diogo (POR) / Noa Minsker (ISR)
Odette Giuffrida (52 kg) vs Zhanna Stankevich (ARM)
Maria Centracchio (57 kg) vs Camila Minakawa (ISR)
Carmine Di Loreto (60 kg) vs Walide Khyar (FRA)
Elios Manzi (60 kg) vs Yann Siccardi (MON)
Elio Verde (66 kg) vs Tal Flicker (ISR)
Fabio Basile (66 kg) vs Akil Gjakova (KOS/IJF)

15:33 I combattimenti riprenderanno tra un’ora con semifinali, ripescaggi e finali. Impegnati tre azzurri: Elios Manzi nelle semifinali dei 60 kg, Fabio Basile (66 kg) e Valentina Moscatt (48 kg) nei ripescaggi.

15:31 L’ultimo match di questa sessione ha visto il successo del georgiano Vazha Margvelashvili per waza-ari sul russo Arsen Galstyan. Margvelashvili va in semifinale, il padrone di casa ai ripescaggi.

15:18 Testa di serie numero 1 della categoria 66 kg, il bielorusso Dzmitry Shershan si è qualificato alle semifinali battendo per ippon il belga Kenneth Van Gensbeke.

15:09 Automne Pavia si qualifica alle semifinali delle 57 kg. La francese supera per ippon la tedesca Miryam Roper, che in passato sconfisse anche in una finale continentale.

15:05 Fabio Basile disputerà i ripescaggi della categoria 66 kg, battuto dal britannico Colin Oates. In svantaggio di uno shido, l’azzurro ha tentato di rimontare, ma all’ultimo secondo è stato costretto alla resa dal più esperto avversario.

14:59 Eliminazione per Elio Verde: il campano della categoria 66 kg è stato eliminato per tre shido a due dal belga Kenneth Van Gensbeke, che si qualifica così ai quarti di finale.

14:50 Elios Manzi in semifinale dei 60 kg! Il siciliano, in svantaggio per uno yuko, batte per ippon l’armeno Hovhannes Davtyan. Il suo prossimo avversario sarà il numero uno del tabellone, l’azero Orkhan Safarov.

14:47 La seconda semifinale delle 52 kg vedrà la kosovara Majlinda Kelmendi sfidare la francese Annabelle Euranie, con quest’ultima che ha battuto per ippon la svizzera Evelyne Tschopp.

14:40 Fabio Basile passa ancora un turno tra i 66 kg, battendo per yuko il padrone di casa russo Anzaur Ardanov. Il suo prossimo avversario sarà il forte britannico Colin Oates.

14:38 La rumena Andreea Chițu si qualifica alle semifinali della categoria 52 kg dopo aver battuto la russa Yulia Ryzhova ai gialli.

14:33 Numero uno del tabellone dei 60 kg, l’azero Orkhan Safarov ha battuto grazie ad uno shido il numero otto, l’olandese Joroen Mooren.

14:32 Campionessa in carica della categoria 48 kg, la belga Charline Van Snick si qualifica alle semifinali battendo per ippon la turca Nazlıcan Kılıç.

14:25 Valentina Moscatt (48 kg) cede alla numero uno del tabellone, l’ungherese Éva Csernoviczki, per ippon. L’azzurra potrà comunque disputare i ripescaggi, trattandosi dei quarti di finale.

14:23 Finisce qui l’avventura di Maria Centracchio (57 kg), battuta dalla francese Automne Pavia. La due volte campionessa europea si è imposta per waza-ari.

14:21 Grande sorpresa tra i 60 kg, dove il giovane francese Walide Khyar batte per ippon il georgiano Amiran Papinashvili, già campione nel 2013, e raggiunge le semifinali.

14:18 Per la gioia del pubblico di casa, il russo Arsen Galstyan (66 kg) ha eliminato per ippon l’ucraino Gevorg Khachatrian.

14:15 Numero uno della categoria 57 kg, la rumena Corina Căprioriu è stata eliminata a sorpresa da un ippon della bulgara Ivelina Ilieva.

14:07 Tra le protagoniste della categoria 57 kg, la francese Hélène Receveaux si è qualificata ai quarti di finale mettendo a segno ben tre yuko sulla svizzera Émilie Amaron.

14:02 Nella stessa categoria, passa anche Elio Verde con uno yuko sull’israeliano Tal Flicker.

13:56 Fabio Basile (66 kg) vince il suo primo incontro con due yuko sul kosovaro Akil Gjakova. Al prossimo turno troverà il russo Anzaur Ardanov, che ha battuto per ippon il francese Kilian Le Blouch.

13:50 Grande delusione per Odette Giuffrida (52 kg), che viene eliminata da una Evelyne Tschopp in giornata di grazia. La svizzera si è imposta per yuko, e sfiderà ai quarti di finale la veterana francese Annabelle Euranie.

13:48 Manzi se la vedrà ora con il numero cinque del seeding, l’armeno Hovhannes Davtyan, vincitore contro il ceco Pavel Petřikov.

13:35 Elios Manzi continua il suo percorso nella categoria 60 kg, eliminando grazie agli shido (2-1) il francese Vincent Limare, numero quattro del tabellone.

13:35 Campionessa in carica delle 52 kg, la rumena Andreea Chițu ha sconfitto per ippon la spagnola Laura Gómez.

13:30 Favorita della categoria 52 kg, la kosovara Majlinda Kelmendi ha esordito con un ippon per hansoku-make sull’ucraina Oleksandra Starkova.

13:25 Altra pretendente al titolo delle 48 kg, la belga Charline Van Snick, campionessa in carica, ha battuto per ippon la moldava Cristina Budescu.

13:18 La magiara dovrà sfidare ai quarti di finale l’azzurra Valentina Moscatt, che nel frattempo ha battuto grazie ad uno shido al golden score l’israeliana Noa Minsker.

13:10 Numero uno della categoria 48 kg, l’ungherese Éva Csernoviczki ha dovuto fare ricorso alle penalità per battere la giovane belga Anne-Sophie Jura.

13:05 Dopo due minuti di golden score, Maria Centracchio (57 kg) ha superato l’israeliana Camila Minakawa grazie ad uno shido. Al prossimo turno sfiderà la numero tre del tabellone, la francese Automne Pavia.

13:00 Numero due della categoria 48 kg, la rumena Monica Ungureanu ha sconfitto per ippon la georgiana Olga Aladoshvili.

12:55 L’avversaria di Giuffrida sarà la svizzera Evelyn Tschopp, che ha sconfitto in un match rocambolesco la rumena Larisa Florian (due waza-ari ed uno yuko contro un waza-ari e tre yuko).

12:47 Odette Giuffrida (52 kg) supera per yuko l’armena Zhanna Stankevich. Ora deve attendere il prossimo incontro per conoscere il nome della sua seconda avversaria.

12:42 Eliminata la numero otto della categoria 52 kg, l’israeliana Gili Cohen, battuta alle penalità dalla russa Yulia Ryzhova.

12:35 L’armeno Hovhannes Davtyan (60 kg) ha eliminato per ippon il veterano austriaco Ludwig Paischer.

12:28 Elios Manzi (60 kg) supera il monegasco Yann Siccardi con un waza-ari ed uno yuko. Al prossimo turno troverà proprio Vincent Limare.

12:20 Carmine Di Loreto (60 kg) viene eliminato per waza-ari dal francese Walide Khyar, campione europeo junior. Passa anche l’altro francese Vincent Limare, grazie ad una vittoria per hansoku make sul turco Ahmet Şahin Kaba.

12:15 Vittoria dell’azero Ilgar Mushkiyev (60 kg) per waza-ari sul portoghese Gonçalo Masinho.

12:10 La francese Laëtita Payet (48 kg) si è imposta grazie alle penalità sulla rumena Violeta Dumitru.

12:05 Sono appena iniziati i combattimenti della prima giornata: la prima vittoria è andata alla padrona di casa Nataliya Kondratyeva (48 kg), che si è imposta per ippon sulla serba Milica Nikolić.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top