Calcio: crociato ko per Perin, addio Euro 2016. Al suo posto Donnarumma?

Gianluigi-Donnarumma-Milan-calcio-foto-fb-donnarumma.jpg

Mattia Perin, portiere del Genoa classe 1992, salterà gli Europei di Francia – ai quali avrebbe partecipato con tutta probabilità da terzo portiere della Nazionale – a causa della rottura del legamento crociato anteriore, con interessamento del menisco, del ginocchio destro.

Il ko dell’estremo difensore rossoblu, tra i più brillanti dell’ultima giornata di campionato, è stato annunciato poco fa con una nota ufficiale del proprio club: “Il Genoa Cricket and Football Club comunica che gli accertamenti a cui è stato sottoposto Mattia Perin hanno evidenziato una rottura del legamento crociato anteriore con interessamento meniscale esterno del ginocchio destro. Nella giornata di domani, mercoledì 13 aprile, Perin sarà operato dal professor Pier Paolo Mariani presso la Clinica Villa Stuart“.

Impossibile dunque che Perin prenda parte alla spedizione azzurra a Euro 2016. Con Gianluigi Buffon certo del ruolo di titolare (e capitano) e Salvatore Sirigu da sempre numero 12, si apre ora la corsa alla terza maglia dell’Italia per la rassegna continentale. Daniele Padelli, più volte chiamato in passato da Conte, potrebbe rientrare nella lista dei convocati ma non è da escludere la promozione del 17enne del Milan Gianluigi Donnarumma, che ha esordito prima di Pasqua con l’under 21 diventando il più giovane di sempre a centrare questo traguardo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Donnarumma

Lascia un commento

Top